Ginnastica, l’Italia chiude il primo collegiale per i Mondiali! Le azzurre in carreggiata verso Glasgow e Rio

Italia-ginnastica-collegiale.jpg

Oggi termina il primo grande collegiale dell’Italia in vista dei Mondiali 2015 di ginnastica artistica. Le azzurre lasceranno in massa il ritiro di Civitavecchia dopo il pranzo odierno e ritorneranno nelle rispettive case/palestre per proseguire la preparazione.

Dieci giorni di allenamenti in comune, di ritorno concreto all’attività agonistica dopo delle mini vacanze e/o dopo aver ottemperato a tutti gli obblighi scolastici (per chi di dovere).

Un lavoro proficuo, che ha previsto un rientro soft accompagnato da delle “sessioni” sulle spiagge del litorale laziale, e che dovrebbe aver ricaricato le batterie delle 13 atlete tra cui verrà scelto il sestetto (più riserva) che ci rappresenterà ai Mondiali.

Prime idee delineate, tra due mesi il primo weekend gara con la Golden League per comprendere i veri valori in campo e iniziare a scrivere la formazione che darà la caccia a Rio 2016.

Sofia Bonistalli, Giorgia Campana, Erika Fasana, Carlotta Ferlito, Vanessa Ferrari, Alessia Leolini, Enus Mariani, Lavinia Marongiu, Elisa Meneghini, Lara Mori, Martina Rizzelli, Arianna Rocca, Tea Ugrin: in rigoroso ordine alfabetico, chissà chi vestirà l’azzurro.

La prima mossa verso la rassegna iridata è stata fatta, Glasgow è sempre più vicina, le Olimpiadi ci attendono tra poco più di un anno.

 

(foto Pierluigi Miranda)

Lascia un commento

Top