F1, GP Gran Bretagna 2015, DIRETTA LIVE qualifiche: duello Mercedes per la pole, la Ferrari ci prova

Rosberg-Mercedes-Mtc2-FOTOCATTAGNI.jpg

Benvenuti a tutti per la diretta scritta delle qualifiche del GP di Gran Bretagna, nono appuntamento del Mondiale di Formula1. Sullo storico circuito di Silverstone si prevede un duello interno per la pole position tra le due Mercedes. Hamilton contro Rosberg con il tedesco favorito dopo aver dominato le prove libere.
La Ferrari sia con Vettel che con Raikkonen ci proverà ad inserirsi tra le due frecce d’argento, anche dopo le buone indicazioni del venerdì. Servirà comunque la perfezione per la scuderia di Maranello, che dovrà stare attenta ad una Red Bull ritrovata e che sembra trovarsi bene sul circuito britannico.

Questi i risultati dopo le Prove Libere

PER AGGIORNARE PREMERE F5

15.09: Termina qui la nostra diretta. Grazie per averci seguito e appuntamento a domani per la gara

15.03: Questa la Top Ten
1) Hamilton
2) Rosberg
3) Massa
4) Bottas
5) Raikkonen
6) Vettel
7) Kvyat
8) Sainz
9) Hulkenberg
10) Ricciardo

15.01: Lewis Hamilton partirà in pole position davanti a Nico Rosberg. Super giro di Felipe Massa, che è terzo ed è l’unico cambiamento rispetto alla situazione precedente. Kimi davanti a Seb, ma le Ferrari sono dietro alle Williams

14.57: Breve stop ai box e di nuovo tutti dentro per un ultimo giro da battaglia

14.54: Terminano tutte le auto il loro primo giro in Q3. Super Hamilton con 1:32.248. Staccato di un decimo Rosberg, mentre a quasi un secondo le due Williams di Bottas e Massa. Quinto e sesto Raikkonen e Vettel

14.48: Aperta ufficialmente la Q3. Parte la caccia alla pole

14.42: Eliminati in Q2 Perez, Grosjean, Verstappen, Maldonado ed Ericsson

14.41: Si salva Raikkonen con il nono tempo. Attenzione ad un grande Bottas secondo e a Kvyat quarto. Le Ferrari dovranno essere perfette in Q3. Duello Mercedes per la pole

14.40: Kimi è attualmente al nono posto. Brivido per il finlandese

14.39: Massa chiude sesto e dovrebbe avercela fatta per il Q3

14.38: Si gioca tutto Raikkonen che rischia una clamorosa eliminazione. In questo momento sia lui che Massa sarebbero fuori

14.36: Giro annullato per Kimi che è andato oltre la riga bianca nella curva 9. Il finlandese rischia tantissimo quando mancano solo tre minuti. Vettel invece è al quarto posto a 9 decimi dal leader

14.33: Rosberg impressionante. 1:32.737. La Mercedes è di un altro pianeta.

14.29: Il primo a segnare il tempo è Bottas con 1.33.273. Le due Mercedes scendono in pista con la gomma morbida e quindi partiranno con questa domani in gara.

14.25: Partita la Q2

14.20: Continua il disastro delle McLaren. Alonso e Button entrambi eliminati in Q1. Lo spagnolo partirà 17esimo, con il compagno di squadra subito dietro. Non si qualificano alla Q2 anche Felipe Nasr (16) e poi le due Manor di Stevens e Mehri

14.19: Raikkonen chiude in testa la Q1 con 1:33.426 ma ricordiamo che la Ferrari è scesa in pista con la gomma morbida

14.16: Le due Ferrari scendono entrambe con la gomma bianca. Decisione strana per le due rosse, che forse pensano già a scaldare la gomme per la Q2. Ad un minuto dalla fine Alonso ultimo qualificato, mentre Maldonado e Button sarebbero eliminati

14.14: Quattro minuti alla fine con Mercedes, Ferrari e Williams tranquille e tutte potrebbero risparmiare un treno di gomme morbide.

14.11: La Williams di Bottas si mette davanti alle due Ferrari al terzo posto. In questo momento l’ultimo a qualificarsi sarebbe Button, ma con questo tempo difficilmente il britannico può sperare nella Q2, a differenza di Alonso più veloce del compagno

14.09: Rosberg si migliora ancora (1:33.475) e può attendere nei box tranquillamente il Q2. Anche Hamilton non ha problemi, mentre le Ferrari devono migliorare ancora i propri tempi per essere tranquilli.

14.08: In pista anche Kimi Raikkonen. Il finlandese chiude con il quarto tempo ad otto decimi da Rosberg, mentre Sebastian Vettel complice anche un errore è per ora al settimo posto ad oltre un secondo.

14.05: Subito in pista le due Mercedes e grandissimo giro per Nico Rosberg, che ferma il cronometro sull’ 1:33.654, quasi mezzo secondo più veloce del suo compagno di squadra.

14.03: Incredibile ribaltone in casa McLaren con Fernando Alonso che parteciperà alle qualifiche. Nessun problema dunque sulla sua macchina

14.00: Si accende il semaforo verde e sono le Manor a scendere in pista per prime.

13.58: Tra pochissimo via alle qualifiche. Sarà duello Mercedes oppure la Ferrari riuscirà nell’impresa?

13.50: Dieci minuti all’inizio delle qualifiche e subito il primo colpo di scena. Fernando Alonso non scenderà in pista per un problema idraulico sulla sua McLaren. Stagione disastrosa e sfortunata per il campione spagnolo

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Tag

Lascia un commento

Top