Equitazione: oro e argento per l’Italia agli Europei giovanili di reining

Equitazione-Reining-Young-Riders-FISE.jpg

Disciplina nata in America Settentrionale, il reining si conferma come un fucina di medaglie per l’equitazione azzurra, che in ambito europeo rappresenta una delle migliori scuole. Gli Azzurrini, impegnati agli Europei giovanili di Givrins (Svizzera, nei pressi di Nyon), hanno infatti conquistato due medaglie nelle prove a squadre della rassegna continentale.

Il massimo risultato è stato ottenuto dalla squadra degli Young Riders (Sara Ambrosini su Figlia di Arc Think Chic, Alessio Baldi su Rs Icarus Jac, Andrea Pedrotti su Wimpys Short Step Bb ed Enrico Sciulli su The Gunner King), che ha conquistato il titolo europeo di categoria con un totale di 646,5 punti, battendo la Germania (632,5) e l’Austria (609,0).

La Germania si è poi presa la sua rivincita nella competizione della categoria Junior, andando a vincere la medaglia d’oro con 640,0 punti. La formazione teutonica era composta da Jakob Behringer su Rascal Sensation, Gina Schumacher su Gunners Enterprise, Lena-Marie Maas su Mr Stun Gun e Shawn Wagner su Hollys Electricspark. L’Italia ha così ottenuto la medaglia d’argento con 637.5 punti, grazie alle prestazioni di Linda Rebecca Martinelli su Playgirl on the Rocks, Irene Merlotti su Snapplejack, Eric Ranieri Volpe su Exxcaliber e Lisa Werdaner su Arc Pleasetogunyou. Il Belgio ha conquistato la medaglia di bronzo (628,00)..

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FISE (sito ufficiale)

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top