Equitazione, dressage: terzo oro tedesco, vincono anche Svizzera e Olanda

Dressage-FISE.jpg

Si è conclusa la penultima giornata di competizioni nel rettangolo francese di Vidauban, dove si stanno svolgendo i Campionati Europei giovanili di dressage.

L’Italia ha ottenuto quest’oggi il quinto posto nella gara a squadre della categoria Children, dove ha schierato Leonardo Protti su Bailando Cobra (68,600%), Beatrice Arturi su Sandro Minka Est (66,567%) ed Andrea Neri in sella a Leo Pascal Santo Stefano (64,433%). Gli azzurrini hanno così chiuso con 199.600 punti, non distanti dal quarto posto dell’Ungheria (200,767). La vittoria è andata alla Svizzera (Jorina Miehling su Rising Star, Annina Lüthi su Odin III e Mellin Ngovan su Don Paulo 2) con 211.900 punti, davanti alla Russia (27.000) ed alla Francia (201.233). Da notare che Leonardo Protti e Beatrice Arturi si sono qualificati per la finale individuale di domani.

Le categorie Young Riders e Junior hanno invece affrontato le prove tecniche individuali, con l’Italia che non è riuscita a qualificare nessuno dei propri binomi per le competizioni del freestyle. Tra gli Junior, la Germania ha realizzato una tripletta grazie ad Hannah Erbe su Carlos 609 (78,026%), Semmieke Rothenberger su Geisha (77,579%), e Paulina Holzknecht su Wells Fargo 14 (75,553%), che hanno occupato nell’ordine tutto il podio. Lucia Berni, miglior italiana su Ebony, ha chiuso ventitreesima con 68.211 punti percentuali.

Successo olandese, invece, tra gli Young Riders, dove a laurearsi campionessa continentale è stata Dana Van Lierop su Equestricons Walkuere (77,447%), brava a superare in classifica la tedesca Bianca Nowag su Fair Play Rb (75,553%) e la svedese Marina Mattsson su Double Diamond II (75,289%). Miglior rappresentante azzurra, Xenia Herta Schumann si è classificata trentatreesima in sella al suo Remidem (67,395%).

Domani, come anticipato, la competizione si concluderà con le prove freestyle delle tre categorie.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FISE (sito ufficiale)

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top