Equitazione: Davide Kainich vince a Budapest, podio per Paini

Equitazione-Davide-Kainich-FB.jpg

L’azzurro Davide Kainich ha aperto il CSIO tre stelle di Budapest con una vittoria nella prova più importante della giornata di giovedì. In sella a Loro Piana Tamarix F M, il rappresentante italiano ha infatti chiuso la prova contro il tempo con ostacoli ad 1.50 metri in 58″51, completando un percorso netto. Alle sue spalle si è classificato l’austriaco Max Kühner su Clooney 35 (60″40), mentre il podio è stato completato da Andreas Brenner su Trebox Acorada (60″90). Buona prova anche per Paolo Adamo Zuvadelli, che si è piazzato in settima posizione con Du Vita Z (63″58).

In precedenza, Paolo Paini e Clodia CSG avevano ottenuto un terzo posto nella prova in due fasi del Medium Tour, tagliando il traguardo in 27″15. La vittoria è andata al portoghese Antonio Matos Almeida su Tidelio Des Nauves (26″24) davanti al greco Aggelos Touloupis su Coco Chanell 15 (26″67).

Nella giornata di domani si terrà la prova di Nations Cup, valida per la seconda divisione europea. L’Italia, che milita nella prima divisione, sarà presente con una formazione sperimentale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top