DIRETTA LIVE – Mondiali Kazan 2015: un Setterosa da urlo! Tania Cagnotto ORO! Oggi si è fatta la storia!

Rachele-Bruni-nuoto-di-fondo-foto-pagina-facebook-fina-abu-dhabi-dpm.jpg

Giornata tutta da vivere quella appena iniziata al Mondiale 2015 di Kazan. Alle 11 doppio appuntamento di lusso con la 10 chilometri femminile di nuoto di fondo e la super sfida tra Italia e Usa nella pallanuoto femminile, alle 14 l’assalto di Tania Cagnotto alle cinesi da 1 metro dopo una brillante eliminatoria. C’è interesse anche per l’esordio internazionale nel sincro 3 metri di Andrea Chiarabini e Giovanni Tocci, una scelta fortemente voluta dal ct Giorgio Cagnotto.

OA Sport vi offre la diretta scritta integrale con tutti i risultati degli italiani e le principali emozioni multisport della giornata. Buon divertimento!

Il programma odierno Come vedere le gare di oggi Il calendario completo

Clicca F5 per aggiornare la pagina

 

 

19:40 tuffi: Riepilogo di questa gara sincro da 3m: vince la Cina, davanti alla Russia e la Gran Bretagna. Buon nono posto per la giovane coppia Tocci-Chiarabini che andando sopra i 400 punti ha disputato una buona gara.

19:38 tuffi: 93.48 per la Russia che chiude con 459.18, dietro la Cina.

19:37 tuffi: 96.90 per la Cina che mette la parola fine alla gara! 471.45

19:36 tuffi: 70.68 per il Messico che sbaglia il tuffo. Scende in sesta posizione, appena davanti alla nostra coppia.

19:35 tuffi: 86.64 per la Gran Bretagna e 445.20 punti. Grande gara!

19:34 tuffi: 79.56 per l’Italia che riescono a scavalcare la Malesia andando oltre i 400 punti. 402.00 per la nostra coppia che verosimilmente sarà nono posto.

19:33 tuffi: 76.23 per i tedeschi e 406.80 in terza piazza

19:33 tuffi: 82.95 per gli americani che ottengono 405.99 in terza posizione.

19:32 tuffi: 81.60 per l’Ucraina che non riesce a fare il 100%. Vanno in testa comunque con 436.53

19:31 tuffi: Giappone con 72.54 e 389.94 in terza piazza

19:30 tuffi: 73.50 per gli australiani che non chiudono benissimo la finale. 387.69 per loro e dietro al Canada e la Malesia

19:29 tuffi: 71.40 la coppia malese che va dietro il Canada 401.37

19:28 tuffi: 81.60 per il Canada che chiudono la finale con 408.66

19:27 tuffi: riepilogo: Cina-Russia-Gran Bretagna, Italia decima ma può giocarsela per il sesto posto

19:26 tuffi: altro grandioso tuffo per i russi con 94.50 e 365.70.  9 punti di ritardo dalla Cina all’ultimo tuffo.

19:25 tuffi: 97.65 ecco il tuffone per i cinesi. 374.55 per loro e prima posizione quasi consolidata

19:24 tuffi: 67.32 per i messicani che perdono terreno. Terzo posto per loro anche dietro l’Ucraina con 334.53

19:23 tuffi: 83.16 per gli inglesi che vanno avanti. 358.86 la Gran Bretagna sempre più in lotta per una medaglia

19:22 tuffi: 77.70 per l’Italia. Bel tuffo per loro con sesta posizione parziale (322.44)

19:21 tuffi: 76.65 il punteggio della Germania e seconda posizione dietro l’Ucraina ma molto staccati.

19:20 tuffi: Non ben gli Usa con 67.20 e un totale di 323.04 con quarto posto.

19:19 tuffi: 87.78 Ucraina. Gran punteggio con 354.93 e testa della classifica conquistata

19:18 tuffi: 72.90 per i giapponesi e 317.40 il totale. Terzo posto per loro

19:18 tuffi: 72.42 per l’Australia che scivola indietro. Terza posizione dietro il Canada con 314.19

19:17 tuffi: La coppia malese 76.65 punti si prendono la testa della graduatoria parziale. 329.97 il totale

19:16 tuffi: 85.05 per il Canada e 327.06 per loro

19:15 tuffi: Riepilogo dopo la quarta rotazione: Cina-Gran Bretagna e Russia, Italia nona

19:14 tuffi: 76.68 per i russi e scalano in terza posizione. 271.20

19:13 tuffi: 87.72 per la Cina che scavalcano di poco la Gran Bretagna con 276.90

19:12 tuffi: 78.21 per il Messico che vanno alle spalle del duo britannico con 267.21

19:12 tuffi: 86.70 per i britannici che fanno un grandissimo tuffo. Vanno in testa con 275.40

19:11 tuffi: Non bene il “tuffone” degli azzurri. 244.74 per l’Italia che scendono in quinta posizione dietro la Malesia

19:10 tuffi: 77.52 per il duo tedesco e terza posizione parziale per loro. 253.92 il punteggio.

19:09 tuffi: 80.58 per gli Usa che ottengono il secondo miglior punteggio attuale con 255.84

19:08 tuffi: 82.95 per gli ucraini che si confermano di grande livello. 267.15 per loro e testa della classifica provvisoria

19:07 tuffi: 73.80 per la coppia giapponese che si piazzano alle spalle della Malesia con 244.50

19:06 tuffi: 64.05 per gli australiani che perdono punti. Scendono in terza posizione dietro Malesia e Canada in 241.77

19:05 tuffi: 80.58 per la Malesia, gran punteggio per loro. 253.52 il totale e mettono il naso avanti

19:04 tuffi: 71.61 per il Canada che totalizza 242.01

19:03 tuffi: Riepilogo dopo la terza rotazione: Russia-Cina-Messico la top 3 con gli azzurri noni ma molto vicini al sesto posto dell’Australia

19:03 tuffi: 87.72 per i russi che vanno decisamente in testa con 194.52

19:02 tuffi: 80.58 per la Cina che rimane di pochissimo avanti al Messico 189.18

19:01 tuffi: RIsponde il Messico con 81.60 e scavalca di pochissimo la coppia britannica. 189.00 per loro.

19:00 tuffi: 86.70 per i britannici, grandissimo tuffo. 188.70 per la coppia inglese che va in testa

18:59 tuffi: 74.40 per i nostri azzurri che ottengono 175.20 in quinta piazza di pochissimo dietro gli States.

18:58 tuffi: 71.40 per il duo tedesco che con questo tuffo si piazza in terza posizione con 176.40

18:57 tuffi: 76.26 per gli Usa che risalgono in terza posizione rispetto alla rotazione precedente con 175.26

18:57 tuffi: Gran tuffo degli ucraini con 81.60 e 184.20 il totale. In testa l’Ucraina.

18:56 tuffi: Il duo giapponese ottiene 71.10 e va in terza posizione anche alle spalle della Malesia con 170.70

18:56 tuffi: L’Australia totalizza 77.52 con un complessivo di 177.72, issandosi in testa alla classifica provvisoria.

18:55 tuffi: 72.54 per la coppia malese che scavalca il Canada con 172.74

18:54 tuffi: Comincia il Canada la serie di tuffi liberi. 72.00 punti con il totale di 170.40

18:53 tuffi: Classifica: Cina-Messico-Russia, Italia settima molto vicina al sesto posto degli inglesi

18:52 tuffi: Russia che con 51.00 si piazza in terza posizione al termine della seconda rotazione. 106.80 il totale

18:51 tuffi: Cina che mantiene sempre uno standard elevato con 54.00 e 108.60. Avanti al Messico

18:51 tuffi: Gran bel tuffo per il Messico che ottiene un totale di 107.40 e balzano in testa

18:50 tuffi: Gran Bretagna che ci scavalca con 52.20 e 102.00 totali

18:49 tuffi: 49.80 per i nostri Chiarabini e Tocci e ottengono un 100.80. Terza posizione provvisoria per loro

18:48 tuffi: 51.60 per la coppia tedesca che balza al comando con 105.00

18:47 tuffi: Usa con 50.40 e vanno in quinta posizione provvisoria con 99.00

18:46 tuffi: Ucraina ottimo tuffo con 51.60 e va al comando con 102.60

18:45 tuffi: 48.60 per un totale di 99.60 per i giapponesi e terzo posto provvisorio

18:44 tuffi: Risponde la coppia australiana con 50.40 e pareggiano i conti con i Malesi. In testa provvisoriamente con gli orientali

18:43 tuffi: 51.20 per la Malesia e 100.20 punti

18:42 tuffi: 49.20 per i canadesi e un totale di 98.40 per loro

18:40 tuffi: La top 3 dopo la prima rotazione: Russia-Cina-Messico

18:38 tuffi: Grandissimo punteggio della Russia che ottiene 55.80 e scavalcano la Cina.

18:36 tuffi: Risponde subito la Cina con 54.60 e si issano in testa alle classifica della prima serie.

18:35 tuffi: 51.00 il punteggio del primo tuffo della nostra Chiarabini-Tocci. Al momento quarti, al momento, con il Messico avanti a tutti con 54.00

18:32 nuoto sincronizzato: Ucraina che si conferma tra le più forti squadre del Mondiale. Terza prestazione per loro con 92.7333

18:26 nuoto sincronizzato: Canada che si piazza alle spalle delle azzurre con il quinto punteggio 89.8000

18:18 nuoto sincronizzato: Ottava posizione per il Brasile con 85.3333

18:12 nuoto sincronizzato: Quinto score per la nazionale messicana 87.5000

18:06 nuoto sincronizzato: Venezuela con il 12esimo punteggio (72.2333) e Honk Kong 15esimo e ultimo (67.0667)

17:45 nuoto sincronizzato: Quarto posto provvisorio per la nostra squadra con un bel 90.7667 che vale già da ora la qualificazione

17:44 nuoto sincronizzato: la rappresentativa di Macao totalizza il punteggio più baso con 70.0000

17:38 nuoto sincronizzato: Nazionale spagnola che conquista la terza piazza con lo score di 91.9000

17:32 nuoto sincronizzato: la squadra francese ottiene 86.5667, piazzandosi in terza posizione provvisoria.

17:26 nuoto sincronizzato: 79.6667 per la nazionale svizzera, immediatamente davanti all’Egitto.

17:20 nuoto sincronizzato: esibizione dell’Egitto che frutta 77.7000 e il sesto punteggio parziale.

17:14: nuoto sincronizzato: come al solito spettacolo in vasca quando si esibisce la formazione russa. 97.6333 il punteggio finale che molto difficilmente verrà migliorato dalle altre concorrenti.

17:07 nuoto sincronizzato: grande punteggio del Giappone in 93.7000

16:59 nuoto sincronizzato: secondo posto parziale per le statunitensi con lo score di 84.6333

16:52 nuoto sincronizzato: la Grecia ottiene il miglior punteggio delle squadre scese in vasca. 85.5667 per le elleniche

16:46 nuoto sincronizzato: conclude la propria esecuzione la Bielorussia ottenendo 81.600 e ponendosi in prima posizione provvisoria

16:42 nuoto sincronizzato: prime squadre in acqua e al momento: Australia con 75.100 davanti al Costa Rica 71.800.

16:40 nuoto sincronizzato: comincia il programma libero a squadre! L’Italia entrerà in vasca per 13esima su 21 team.

14.49 tuffi: oro Tania Cagnotto con 310.85, a poco più di un punto Shi Tingmao, a quota 300 l’altra cinese He Zi. Una classifica da incorniciare!!

14.48 tuffi: I CENTESIMI SONO DALLA PARTE DI TANIA CAGNOTTOOOOOOOO!!! PRIMA MEDAGLIA D’ORO DELLA CARRIERA DI TANIA CAGNOTTO!!! VINCE LA GARA DA UN METRO!!

14.47 tuffi: TANIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! Sporca leggermente l’uno e mezzo rovesciato, ma è comunque in testa con 310.85! Punteggio clamoroso!! Ora Shi Tingmao. Quasi impossibile prendere Tania!!

14.46 tuffi: buon tuffo per He Zi, ma Tania può farcela.

14.45 tuffi: clamoroso. Keeney non centra il pre-salto e fa 0, dicendo addio al podio.

14.44 tuffi: Keeney, He Zi, Cagnotto, Shi Tingmao. Si decide il podio.

14.43 tuffi: 61.10 per la Fedorova che chiude la sua discreta gara a 286.95. Niente medaglia per lei.

14.41 tuffi: si alza la tensione. Si avvicina il momento decisivo. Iniziato il round 5.

14.37 tuffi: PAZZESCOOOOOOOOOOOOO! ANCORA TANIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!! 65 punti nell’avvitamento rovesciato e Cagnotto in testa prima dell’ultimo tuffo con più di dieci punti sulla seconda in classifica che è Shi Tingmao. Brividi in casa Italia!

14.35 tuffi: ottimo il tuffo di Maddison Keneey che passa in testa con 64.50.

14.33 tuffi: sbaglia anche la Feodorova! Solo 49 punti per l’ucraina che perde spazio.

14.29 tuffi: si chiude la terza serie. Tania Cagnotto in testa con 184.65, lontane le inseguitrici: seconda la Feodorova ad 8 punti, terza la Shi Tingmao a 9.

14.28 tuffi: ANCORA TANIAAAAAAAAAA! ALTRO TUFFONEEEE! Perfetta nell’uno e mezzo indietro!  58.65 per lei che vola in testa!

14.26 tuffi: non riesce ad ingranare l’australiana Keeney. 55 punti nonostante il grande coefficiente.

14.25 tuffi: vanno a braccetto Feodorova e Qin, divise da poco più di 2 punti. Tra poco le big.

14.19 tuffi: clamoroso! Sbaglia Shi Tingmao che a fine seconda serie è lontana addirittura 12 punti da Tania Cagnotto che è in vetta con 126.

14.18 tuffi: vola Tania Cagnotto! Ottimo doppio e mezzo avanti carpiato! 62.40 punti per lei che vola in testa.

14.15 tuffi: si ripetono Feodorova e Qin che proseguono con un gran passo. Tra poco le cinesi, la Keeney e Tania.

14.09 tuffi: subito emozioni in casa Italia. Tania Cagnotto è in testa dopo la prima serie. Seconda la cinese Shi Tingmao a poco più di due punti.

14.08 tuffi: perfetta Tania Cagnotto!!! Vola in testa con 63.60!!! Manca solo la cinese Shi Tingmao

14.04 tuffi: parte bene la padrona di casa Bazhina, in testa dopo le prime cinque atlete con 57.60 nell’1 e 1/2 ritornato.

14.00 tuffi: scatta la finale da un metro femminile. Tania Cagnotto si gioca le medaglie!

12:58: Un vero peccato per Rachele Bruni che parzialmente si consola con la qualificazione per RIo. Lo stesso non può dirsi per Aurora Ponselè che ha concluso oltre la 20esima posizione e non ha ottenuto il pass olimpico.

12:56 nuoto di fondo: vince la Muller davanti la Van Rouwendaal con la brasiliana Cunha che beffa la Bruni per il podio. Quarta l’azzurra

12:54 nuoto di fondo: Volata lunga per il duo Muller e Van Rouwendaal mentre la Bruni rischia di essere ripresa dal gruppo dietro

12:51 nuoto di fondo: Bruni in difficoltà, dovrà cercare di stringere i denti per mantere il vantaggio costruito con quest’azione e andare a bronzo

12:50 nuoto di fondo: Muller che sembra andar via, Van Rouwendaal che va all’attacco essendosi accorta che la francese sta andando via

12:47 nuoto di fondo: Prova a forzare la transalpina che potrebbe essere quello decisivo

12:45 nuoto di fondo: Ad 1 km dal termine sempre la Muller in testa con la Bruni a seguirla in scia, con l’olandese

12:40 nuoto di fondo: Sono 18″ il vantaggio delle prime 3 che sembrerebbero essersi assicurate un tesoretto importante

12:40 nuoto di fondo: il vantaggio è molto interessante della top 3 e c’è Rachele Bruni

12:38 nuoto di fondo: Insistono con l’azione le 3 con un po’ di incertezza nel gruppo di inseguitrici. Sempre la Muller a tirare

12:35 nuoto di fondo: Aumenta il gap delle tre che potrebbero giocarsi le medaglie

12:30 nuoto di fondo: Alle spalle della francese e dell’italiana troviamo l’olandese Van Rouwendaal, con un piccolo buco che si è creto con il resto del gruppo

12:29 nuoto di fondo: La transalpina tenta di forzare il ritmo mentre la Bruni sta cercando di portarsi sulla scia.

12:27 nuoto di fondo: Ai 7.5 km è la francese Muller a passare prima con la Bruni seconda e la greca Arauzou a chiudere la top3. Scivolata in 20esima posizione la Ponselè

12:26 nuoto di fondo: Sharon Van Rouwendaal si fa vedere e sale anche lei nelle prime posizioni.

12:19 nuoto di fondo: Ponselè che è scivolata in quarta e quinta fila. Probabilmente comincia a risentire degli sforzi “supplementari” dell’inizio

12:18 nuoto di fondo: Si sono un po’ nascoste al momento le brasiliane e le statunitensi ma sono presente in gruppo e potrebbero innescare un finale interessante.

12:16 nuoto di fondo: Bruni in compagnia della Payne ma ci sono tutte le favorite della viglia lì davanti

12:15 nuoto di fondo: Una gara tattica che procede sul passo di Eva Ristov, con la Bruni che si è messa subito in scia dell’ungherese

12:14 nuoto di fondo: Ai 6.5 Km Rachele Bruni ha cominciato a risalire fino alle prime posizioni. C’è anche Aurora Ponselè ma forse con più stanchezza. Sempre Eva Ristov a tirare il gruppo

12:13 pallanuoto: Grandissimo Setterosa! 10-9 alle campionesse olimpiche!

12:12 pallanuoto: rigore per le americane a 4″ dal termine e realizzazione 10-9

12:10 nuoto di fondo:  Ponselé4ª Rachele15ª secondo l’ultimo rilevamento

12:10 pallanuoto: A 39″ dal termine possiamo gestire!

12:09 pallanuoto: Un vero peccato, occasione fallita per le azzurre e nella confrofuga prendiamo il goal del 10-8 sempre per mano di Fattal a 1′ dal termine.

12:08 pallanuoto: E’ ancora la Gorlero a metterci lo zampino a 2′ dalla fine.

12:07 pallanuoto: A 2’02” superiorità numerica per le americante, fallo grave di Garbotti e gli Stati Uniti che chiamano il time-out

12:06 pallanuoto: Sempre Gorlero che toglie le castagne dal fuoco.

12:05 pallanuoto: Grande difesa per il Settrosa a 3′ e arriva il terzo goal di Giulia Emmolo e voliamo a 10-7! a 2’50”

12:04 pallanuoto: Radicchi finisce fuori, espulsione a favore degli States

12:03 pallanuoto: Ancora Gorlero che devia sulla traversa una conclusione delle americane a 4′ dal termine

12:02 pallanuoto: Traversa per le americane che grazia le azzurre e arriva un grandissimo goal di Di Mario. Sotto l’incrocio dei pali a 4:37. 9-7

12:01 pallanuoto: Tenta Di Mario la palombella ma niente da fare a 6′

12:00 pallanuoto: Ottimo intervento di Gorlero!

11:58 pallanuoto: Buona la difesa delle azzurre e si parte per un’azione offensiva. Palo di Garibotti! Peccato

11:56 pallanuoto: Inizia l’ultimo periodo

11:54 nuoto di fondo: Ora è Eva Ristov a trainare il gruppo con la Ponselè attorno alla terza o quarta posizione. Rachele Bruni in nona

11:52 pallanuoto: Chiudiamo il quarto in vantaggio 8-7, grande difesa di Bianconi

11:52 pallanuoto: Superiorità numerica per gli States a 40″ dalla conclusione, time-out per gli Stati Uniti

11:51 nuoto di fondo: Aggiornamento ai 3.5km Ponselé 1ª Bruni 7ª

11:50 pallanuoto: Ed è ancora Bianconi, con il poker, che risponde alla Fattal 8-7 a 2′ dal termine del terzo quarto

11:49 pallanuoto: Superiorità non sfruttata dall’Italia ed è la Fattal che ci punisce, pareggio americano 7-7 a 2’49”

11:47 pallanuoto: Altra difesa ottima delle americane che 4′ orchestrano una nuova azione di attacco.

11:46 pallanuoto: Altro regalo dell’Italia che si fa prendere in controfuga, lasciando una comoda conclusione a Fattal 7-6

11:45 pallanuoto: Neushul sfrutta la superiorità numerica e porta gli States a -2 a 5″ dal termine del terzo tempo.

11:44 pallanuoto: Buona difesa degli Stati Uniti a 5:30 dal termine del terzo periodo

11:42 pallanuoto: Ma Bianconi ci porta nuovamente a+3. Tripletta per lei, Grandissima!

11:41 pallanuoto: Un vero e proprio goal regalto dal Setterosa con una controfuga e rete americana (6-4) a 6:30

11:40 pallanuoto: Iniziato il terzo tempo e Gorlero si conferma una sicurezza!

11:39 nuoto di fondo: Sempre la Ponselè a dettare il ritmo nonostante il clamoroso errore

11:38 nuoto di fondo: Un vero peccato per la Ponselè che avrebbe potuto avere ancor più margine.

11:36 nuoto di fondo: Aggiornamento dall’importantissima 10 Km. Al passaggio dei 2.5 km in 1a posizione Aurora Ponselè con annesso sbaglio nella rotta. 14esima la Bruni con ammonizione

11:35 pallanuoto: Una grandissima difesa per la squadra di Fabio Conti e andiamo all’intervallo lungo in vantaggio 6-3.

11:32 pallanuoto: 6-3 per le azzurre a 40″ dal termine! Garibotti a segno!

11:30 pallanuoto: Seidman interrompe il filotto azzurro e si va sul 5-3 per l’Italia a 2’40” dal termine

11:29 pallanuoto: Parata di Gorlero, una vera saracinesca!

11:29 pallanuoto: Altra stupenda parata di Gorlero con 4a superiorità. Giulia Emmolo ci porta sul 5-2 a 4′ dal termine!

11:27 pallanuoto: Giochiamo in superiorità numerica per un fallo in fase di ripartenza delle americane. Non sfruttata bene quest’azione!

11:26 pallanuoto: Stati Uniti che non sfruttano la terza superiorità numerica e situazione che rimane sul 4-2 a 6′ dall’intervallo lungo. Time-out (Italia)

11:25 pallanuoto: Niente di fatto l’azione offensiva dell’Italia, ottimamente disinnescata dagli States

11:24 pallanuoto: Parata comoda di Gorlero

11:23 pallanuoto: Attendiamoci la reazione degli Stati Uniti

11:20 pallanuoto: Altra splendida parata di Gorlero in inferiorità numerica e  in chiusura di prima frazione arriva il goal del 4-2! Molto bene il Setterosa!

11:19 pallanuoto: Grande parata di Gorlero! a 49″ dalla fine del primo quarto

11:18 pallanuoto: Passiamo in vantaggio in controfuga sorprendendo il portiere statunitense grazie ad una conclusione di Bianconi! 3-2 per le azzurre!

11:16 pallanuoto: Ed Emmolo insacca il primo goal su azione!! 2-2 la situazione!

11:16 pallanuoto: Espulsione contro le americane e time-out chiamato da Fabio Conti a 2’10” dal termine del quarto

11:15 pallanuoto: Queirolo tenta la conclusione da fuori ma niente da fare per il Setterosa!

11:14 pallanuoto: Superiorità numerica e non viene ravvisato un goal alle azzurre di Radicchi per un grave errore del giudice di linea!

11:13 pallanuoto: Passano in vantaggio gli Stati Uniti, abili a costruire un’azione veloce che coglie impreparata la nostra difesa. La rete è sempre di Fattal, 2-1 per gli States

11:12 pallanuoto: Grande parata di Gorlero su un tiro ravvicinato delle americane

11:11 pallanuoto: Pareggio per gli Usa che grazie ad una splendida conclusione di Fattal infila Gorlero (1-1)

11:10 pallanuoto: Esplusione per Di Mario ma è ottima la difesa delle azzurre.

11:08 pallanuoto: Fallo grave su Bianconi e rigori per il Setterosa e goal delle stessa giocatrice! (1-0)

11:07 pallanuoto: Sfuma l’azione offensiva dell’Italia, conclusione sporcata di Radicchi!

11:06 pallanuoto: E’ tutto pronto per l’inizio della partita!

11:05 pallanuoto: Se l’Italia dovesse perdere, avrà un ottavo di finale molto impegnativo: Russia, Cina e Ungheria le possibili sfidanti

11:04 pallanuoto: Due sconfitte negli ultimi due confronti tra le due compagini, ultimo dei quali a Londra 2012.

11:03 pallanuoto: Eccoci al confronto tra Italia-Usa (campionesse olimpiche). Una gara difficile per il team di Fabio Conti! Da verificare la fase difensiva per il Setterosa

11.02 tuffi: continua lo spettacolo di Chiarabini e Tocci! 80 punti nel triplo e mezzo ritornato e quinto posto finale con 412 punti. Stasera la finale.

11.00: scattano due eventi importanti per la giornata azzurra. Il Setterosa sfida gli USA, nel fondo Ponselè e Bruni vanno a caccia del podio.

10.59 tuffi: va per concludersi l’eliminatoria, tra poco l’ultimo tuffo di Tocci e Chiarabini.

10.40 tuffi: molto bene anche il rovesciato per Chiarabini e Tocci. 70.35 e ancora quarto posto parziale. La finale non è lontana.

10.19 tuffi: spettacolo Tocci e Chiarabini! Uno show nel 4 e 1/2 avanti! 86.78 e quarto posto parziale!

10.00 tuffi: iniziano bene i liberi Tocci e Chiarabini! 76.26 nel triplo e mezzo avanti carpiato che valgono la settima posizione parziale.

9.53 sincronizzato: ottimo risultato per Cerruti e Ferro nel duo libero. Con 90.2000 le azzurre si inseriscono al terzo posto davanti alle canadesi e alle spalle di Spagna e Russia.

9.49 pallanuoto: si è chiuso il primo match di giornata, tiratissimo, con la vittoria dell’Olanda sulla Grecia per 10-9

9.37 tuffi: secondo tuffo per Chiarabini-Tocci, discreta esecuzione, 47.40 sono noni e quindi ancora viortualmente dentro alla finale con 97.20. In testa Cina, davanti a Germania e Messico seconde a pari merito, poi Russia, Ucraina e Gbr.

9.19 tuffi: buon debutto per Chiarabini-Tocci che totalizzano 49.80 e si inseriscono al settimo posto dopo il primo tuffo obbligatorio

9.16 tuffi: Cina in testa con 52.20. Tra pochissimo sul trampolino Chiarabini-Tocci

9.10 tuffi: dopo i primi 13 tuffi in testa a pari merito Germania e Messico. Terzo posto per la Russia.

9.07 tuffi: partita l’eliminatoria 3 metri sincro maschile. 23 coppie, 12 in finale. Andrea Chiarabini-Giovanni Tocci saltano come ultimi.

9.00 sincronizzato: sono in corso le eliminatorie del duo libero. Si sono già esibite 12 coppie. Fra queste le russe Ishenko/Romashina che sono in testa nettamente con 97.2667 e le spagnole Carbonell/Klamburg, seconde con 91.7000. Terzo posto provvisorio per la Grecia. Linda Cerruti e Costanza Ferro si esibiranno per ventitreesime.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

Clicca qui per iscriverti al gruppo Nuoto Sincronizzato

Continuate a seguire gli aggiornamenti del nuoto sincronizzato sulla nostra pagina

 

Foto da: Facebook Fina Abu Dhabi/DeepBlueMedia

One thought on “DIRETTA LIVE – Mondiali Kazan 2015: un Setterosa da urlo! Tania Cagnotto ORO! Oggi si è fatta la storia!”

  1. alebi scrive:

    Mamma che giornata! Prima il setterosa, poi la fantastica qualificazione del sincro 3m, poi Tania!!! Solo emozioni oggi!!! Di questo passo potrei non arrivare fino a sera 😀

Lascia un commento

Top