Ciclismo, campionati italiani: Davide Martinelli conferma il titolo a cronometro tra gli under 23

10488030_692848404120577_4087574878762868186_n.jpg

Si sono disputati nel weekend a San Vito al Tagliamento, in provincia di Pordenone, i campionati italiani a cronometro per tutte le categorie, fatta eccezione per quella degli elite uomini che aveva già visto prevalere Adriano Malori nello scorso mese di giugno.

Nella categoria under 23, a un anno di distanza, si conferma in maglia tricolore nella prova contro il tempo il bresciano Davide Martinelli del Team Colpack che con il tempo di 32’55” ha battuto tutta la concorrenza, imponendosi su Giovanni Carboni della Unieuro Trevigiani, secondo a 7 secondi. A completare il podio Edoardo Affini sempre del Team Colpack giunti rispettivamente con 7 e 35 secondi di ritardo dal campione italiano.

E’ curioso come questa per Martinelli si tratti della prima vittoria della stagione a cronometro, la quarta in assoluto. Queste le dichiarazioni rilasciate per newsciclismo.com:

“Davide aveva preparato questo appuntamento in modo meticoloso. Ci teneva tantissimo. Visto come erano andate le prime cronometro della stagione sapeva che doveva lavorare tantissimo e migliorare ancora e così ha fatto. Complimenti a lui che ha dimostrato ancora una volta le sue potenzialità – ha commentato il direttore sportivo Gianluca Valoti –. Ma complimenti anche ad Affini e Lizde che hanno a loro volta dimostrato di essere degli ottimi cronoman”.

Grande soddisfazione è stata espressa anche dal team manager della Colpack Antonio Bevilacqua: “Siamo molto contenti che Davide sia riuscito a vincere e a regalarci questa nuova maglia tricolore. È motivo di soddisfazione per tutti noi e in particolare per il nostro presidente Beppe Colleoni”.

In mattinata si erano svolte anche le prove riservate alle categorie juniores, con identica distanza di 27.2 chilometri per gli uomini e di 20.2 chilometri per le donne: tra i ragazzi ha prevalso Simone Bevilacqua (WorkService) in 34’25” con un vantaggio di 5″ su Gianfranco Biasion (Pressix P3) e 29″ su Mattia Pezzarini (Danieli) mentre Lisa Morzenti (Team Gauss) ha fatto proprio il titolo tra le ragazze imponendosi in 29’07”, facendo meglio di 11″ sulla campionessa uscente Katia Ragusa (Alè Cipollini) e di 21″ su Marta Cavalli (Team Valcar).

L’ordine di arrivo della prova under 23 maschile:

Martinelli Davide         – 32’05”

Carboni Giovanni        – 33’02”

Affini Edoardo            – 33’31”

Lizde Seid                  – 33’45”

Da Dalt Nicola            – 33’49”

Ganna Filippo             – 33’58”

Rocchetti Filippo         – 34’16”

Castegnaro Francesco – 34’20”

Foto: pagina Facebook Davide Martinelli

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Tag

Lascia un commento

Top