Canoa velocità, Mondiali junior/under 23 2015: tre barche azzurre in finale

Carlo-tacchini-canoa-foto-sua-fb-e1435670602969.jpg

Sono tre le barche azzurre che si giocheranno una medaglia nelle finali di sabato: il C1 1000 m U23 di Carlo Tacchini, il K2 1000 m junior di Benedetto Mollica e Gianluca Pommella e il C2 1000 m junior di Luigi Ruggiero e Leonardo Barbieri.

Tutti gli azzurri in gara nelle semifinali del pomeriggio:

K4 500 metri junior D

Si ferma in semifinale la corsa del quartetto azzurro formato da Alessia Agostinetti, Valentna Ciboldi, Anna Canestro e Chiara Agostinetti. Le azzurrine disputeranno la finale B.

K1 1000 m junior U

Quinta piazza in semifinale e finale B anche per Lorenzo Mazzara. 

C1 1000 metri junior U

Samuele Turcato termina la semifinale in settima posizione, mancando l’accesso anche alla finale B.

K1 1000 m under 23 U

Nella terza semifinale Federico Favero termina la prova in settima piazza. Per lui niente finale A o B.

C1 1000 m under 23 U

Finale raggiunta senza problemi da Carlo Tacchini, secondo in semifinale soltanto al cinese Hao Liu.

K2 1000 m junior U

Benedetto Mollica e Gianluca Pommella si aggiudicano la seconda semifinale e volano in finale.

C2 1000 m junior U

Ottima prestazione di Luigi Ruggiero e Leonardo Barbieri. Il duo azzurro termina la prima semifinale sulla scia della Russia e approda in finale.

K2 1000 m under 23 U

Finale B per Matteo Torneo e Andrea Bianco che chiudono la semifinale al sesto posto.

C2 1000 m under 23 U

Cinque decimi separano Pietro Repele e Danilo Auricchio dall’approdo alla finale A. Con il quarto posto gli azzurri si giocheranno un piazzamento di prestigio nella finale B.

K4 500 m under 23 D

Sesta piazza ed eliminazione per Francesca Capodimonte, Susanna Cicali, Federica Nolè e Agata Fantini.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top