Calcio, Universiadi 2015: Italia in finale! I rigori premiano gli azzurri contro il Giappone

Logo-Figc-Nazionale-800x449.jpg

La Nazionale di calcio italiana raggiunge la finale delle Universiadi 2015 di Gwangju , al termine di una gara combattuta con il Giappone. Sono stati necessari i penalty-shoot-out per stabilire chi delle due compagini potesse accedere all’ultimo atto, visto lo 0-0 dei tempi regolamentari. Per una volta , gli azzurri sono stati premiati dalla roulette dei rigori (3-1) e ora dovranno attendere il risultato dell’altra semifinale tra Brasile e Corea del Sud per conoscere quale sarà il nome del prossimo avversario. L’ultimo atto si terra al Naju Public Stadium il 13 Luglio alle ore 19:00 locali ( 12:00 italiane).

ITALIA – GIAPPONE 3-1 ( rigori) (0-0 dts)

Marcatori: Maccarello (Italia), Berra (Italia), Cappelletti (Italia); Okuyama (Giappone)

ITALIA (4-2-3-1): Manfredini, Cappelletti, Berra, Meccarello, Sabato, Mora, Faragò, Dezi, Morosini (62′ Corti), Regoli, Biasci (84′ Cerrai)

A disp.: Paleari, Truzzi, Masi, Cerrai, Bergamini, Maestrelli, Corti, Masini, Sevelloni.

All.: Piscedda

 

GIAPPONE (4-1-2-1-2): Maekawa, Yuzawa, Hagima, Arai, Takahashi, Okuyama, Hayama (65′ Kobayashi), Shigehiro (93′ Tagami), Hasegawa (59′ Izumi), Sawakami, Oka (75′ Goya).

A disp: Fukushima, Tagama, Kobayashi, Izumi, Muroya, Goya, Matsushita, Kimoto, Hachikubo.

All.: Kamikawa

 

Arbitro: Falce Langone

Ammoniti: Okuyama al 39′ (Giappone), Hasegawa al 57′ (Giappone).

 

PROGRAMMA SEMIFINALE

Brasile – Corea del Sud  11 Luglio ore 16:30 (locali) – 9:30 (italiane)

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: ai-net.it

Twitter: @Giandomatrix

Tag

Lascia un commento

Top