Calcio femminile: nasce l’Udinese Calcio Femminile, un nuovo progetto con idee interessanti!

udinese.jpg

In un periodo del calcio femminile altamente confusionario, tra proroghe per i termini di iscrizione ai campionati e litigi a livello dirigenziale, finalmente un progetto concreto. Il calcio in rosa non muore ad Udine ma rinasce con spirito ancora più forte dalla scissione della società Bearzi del Presidente Tissino e prenderà il nome di “ASD Udinese Calcio Femminile”.

Un’iniziativa interessante volta promuovere lo sport e l’importanza del calcio femminile sul territorio, attraverso idee concrete di imprenditori interessati a svolgere una funzione altamente formativa, da un punto di vista sportivo. Come detto, un progetto che nasce dalla ceneri della Bearzi (militante in Serie B) per migliorarlo e incentivare la pratica di tale disciplina. La casa della squadra friulana sarà l’impianto di via don Bosco a Udine grazie ad una nuova formula contrattuale con l’Istituto Salesiano del Bearzi. Ciò che ancora non si conosce è il nome del tecnico che siederà in panchina e avrà non poche responsabilità nel valorizzare al meglio la propria rosa.

Un’idea, tra l’altro, ottimamente gestita dai responsabili della comunicazione del marketing, attivatisi nella creazione del nuovo sito. Un brand, c’è da dire, accattivante e finalizzato alla diffusione delle linee guida di una società che nasce da solidi principi come viene mostrato attraverso questo trailer.

Non resta che aspettare gli sviluppi, fiduciosi che, seppur lentamente, dei passi in avanti si stanno facendo nell’ambito dell’organizzazione del calcio femminile.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Foto: udinesecalciofemminile

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top