Calcio femminile, Mondiali Canada 2015: Usa in finale! Germania sconfitta!

usa.jpg

La prima semifinale di questi Mondiali di calcio femminile, in Canada, ha emesso il primo verdetto. Sono gli Stati Uniti d’America a qualificarsi per la finale del 5 Luglio, sconfiggendo la Germania per 2-0 nel match più atteso di quest’edizione. Le reti sono state messe a segno da: Carli Lloyd al 69′ (rigore) e Kelley O’Hara al 84′.

Una partita interpretata meglio dagli Usa e solo una grande Nadine Angerer, già protagonista nel quarto di finale contro la Francia, ha evitato il vantaggio statunitense. I veri episodi determinanti del confronto sono due penalty. Il primo concesso alle tedesche, nel corso dei secondi 45 minuti al 59′, per fallo ingenuo di Julie Johnston su Anya Mittag, abile nello sfruttare un’indecisione del difensore. Celia Sasic dal dischetto spiazza il portiere Hope Solo ma la traiettoria del suo tiro si spegne a lato. Un errore che costerà caro alla selezione teutonica che dopo 9 minuti avrà un tiro dagli 11 metri contro, per fallo di Annike Krahn sulla solita Alex Morgan, tra le migliori dell’incontro. C’è da dire che il fischio arbitrale, nel caso, lascia qualche dubbio per un’azione fallosa cominciata fuori dall’area di rigore della Germania.

Carli Lloyd non fallisce e sblocca la situazione al 69′. Un goal che rafforza le convinzioni delle ragazze allenate da Jill Ellis ed è sempre la Lloyd, miglior giocatrice della sfida, con una splendida azione sulla sinistra a mettere nelle migliori condizioni la O’Hara, entrata al 75′, di realizzare il raddoppio. Una marcatura che chiude la contesa e lancia gli Usa alla loro seconda finale consecutiva in un Mondiale. Non resta ora che attendere il risultato dell’altra semifinale tra Giappone e Inghilterra per conoscere il nome delle prossime rivali delle americane.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Women’s World Cup

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top