Boxe: Abraham e Quigg conservano i titoli

Boxe-Artur-Abraham.jpg

Nella serata di ieri, il tedesco di origine armena Arthur Abraham ha conservato la sua cintura WBO dei pesi supermedi grazie al successo in sei round contro il trentaquattrenne connazionale Robert Stieglitz. Il trentacinquenne ottiene così la sua vittoria numero quarantatré da professionista, la ventinovesima prima del limite, a fronte di quattro sconfitte, mentre il suo avversario incassa una quinta sconfitta al suo bottino di quarantasette vittorie ed un pareggio.

Nell’altra sfida mondiale di sabato sera, l’inglese Scott Quigg si è confermato campione WBA dei pesi supergallo in solamente due round, dopo aver steso due volte il ventinovenne spagnolo Kiko Martínez. Sul ring casalingo di Manchester, il ventiseienne ha confermato la sua imbattibilità, per un total di trentuno vittorie e due pareggi, mentre l’iberico conta oramai trentadue vittorie e sei sconfitte. Quigg potrebbe ora sfidare il trentaquattrenne cubano Guillermo Rigondeaux, visto che entrambi sono riconosciuti come campioni mondiali della categoria dalla WBA.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top