Beach volley, World Tour 2015, Yokohama. Ludwig/Walkenhorst: dalla crisi al trionfo. Brasile-Canada per l’oro maschile

ludwig-walkenhorst-26.7.2015.jpg

Una stagione al di sotto delle aspettative, soprattutto ai Mondiali in Olanda con un diciassettesimo posto deludente e poi il lampo a Yokohama. Laura Ludwig e Kira Walkenhorst trionfano nel Grand Slam giapponese battendo in finale nientemeno che le brasiliane campioni del mondo Agatha/Barbara al termine di una partita a senso unico che ha visto le tedesche imporsi 2-0 (21-14, 21-17).

Quarto podio stagionale per le canadesi Bansley/Pavan che si aggiudicano il terzo posto battendo 2-1 (15-21, 22-20, 15-9) nel derby nordamericano le statunitensi Fopma/Ross.

Così le due spettacolari semifinali disputate nella notte italiana: Bansley/Pavan-Agatha/Barbara 1-2 (23-25, 21-19, 12-15), Ludwig/Walkenhorst-Ross/Fopma 2-1 (21-19, 17-21, 23-21).

In campo maschile nella prima semifinale i canadesi Schalk/Saxton raggiungono la prima finale della loro carriera e saliranno comunque sul primo podio in un Grand Slam grazie alla vittoria sui russi Semenov Krasilnikov, battuti 2-0 (21-19, 22-20). Nella seconda semifinale Alison/Bruno si sono imposti senza troppi problemi 2-0 (21-14, 21-18) sugli austriaci Doppler/Horst.

Nella finale per il terzo posto gli austriaci Doppler/Horst hanno conquistato il loro secondo podio in carriera in un Grand Slam dopo quello di Stare Jablonki nel 2012 battendo 2-0 (21-17, 21-16) Semenov/Krasilnikov. La finale Alison/Bruno-Schalk/Saxton prenderà il via alle 9.35.

Lascia un commento

Top