Beach volley, World Tour 2015, Yokohama. Colpaccio Ingrosso: ancora quarti di finale!

Matteo-Ingrosso-24.7.2015.jpg

Una sofferenza ma alla fine arriva il successo e il primo quarto di finale della carriera in un Grand Slam (che fa il paio con la semifinale delle Major Series di Stavanger di un mese fa) per Paolo e Matteo Ingrosso che incontrano non poche difficoltà con i venezuelani Fane/Henriquez ma alla fine riescono a vincere l’ottavo di finale del Grand Slam di Yokohama.

Gli azzurri (che non fanno parte, bisogna ricordarlo, dei piani federali e dunque affrontano le trasferte e i tornei a loro spese), allenati da Andrea Raffaelli, hanno superato i sudamericani con un sofferto 2-1 (21-18, 19-21, 15-13) e spetterà loro tenere alto il nome dell’Italia domani quando in mattinata da noi affronteranno per i quarti di finale i russi Semenov/Krasilnikov che si confermano in grande ascesa ed hanno un saldo positivo con le coppie italiane grazie al successo nei sedicesimi del Mondiale olandese contro Lupo/Nicolai.

Per gli Ingrosso si tratta comunque vada di un risultato molto importante che li rilancia ulteriormente nella corsa alla qualificazione olimpica nella quale dovranno cercare di raggiungere uno dei primi quindici posti della classifica mondiale e respingere l’assalto interno di Ranghieri/Carambula, già due volte semifinalisti nelle Major Series quest’anno.

Questi i risultati degli ottavi di finale con tante sorprese: Evandro/Pedro-Gögtepe/Giginoglu 0-2 (17-21, 17-21), Doppler/Horst-Samoilovs/Smedins 2-1 (21-17, 17-21, 15-11), Gibb/Patterson-Kadziola/Szalankiewicz 2-0 (21-14, 21-19), Alison/Bruno-Fijalek/Prudel 2-1 (21-23, 21-16, 15-8), Lucena/Brunner-Semenov/Krasilnikov 0-2 (21-23, 18-21), Nummerdor/Varenhorst-Dalhausser/Rosenthal 2-0 (21-16, 21-17).

Così i quarti di finale: Doppler/Horst-Gögtepe/Giginoglu, Alison/Bruno-Gibb/Patterson, Ingrosso/Ingrosso-Semenov/Krasilnikov, Nummerdor/Varenhorst-Schalk/Saxton.

Lascia un commento

Top