Beach volley, World Tour 2015 Gstaad. Italia, giornata in chiaroscuro

menegatti-orsi-toth-29.6.2015.jpg

Tre vittorie e altrettante sconfitte per l’Italia del beach volley nel terzo torneo Major Series della stagione.

La notizia migliore arriva dal tabellone femminile dove Menegatti/Orsi Toth conquistano un successo in rimonta 2-1 (17-21, 21-19, 15-12) contro le forti spagnole Liliana/Baquerizo.

Un successo che permette alle azzurre di raggiungere direttamente gli ottavi di finale dove le azzurre affronteranno domani pomeriggio la vincente del sedicesimo di Bawden/Clancy (Aus)-Goricanec/Huberli (Sui).

In campo maschile qualificazione vicina per Nicolai/Lupo e Carambula/Ranghieri (una vittoria è una sconfitta) mentre gli Ingrosso si giocheranno i sedicesimi oggi dopo due sconfitte.
Trend stagionale confermato per Lupo/Nicolai che stamani hanno battuto 2-0 (21-14, 21-15) i turchi Gogtepe/Giginoglu, mentre al pomeriggio sono stati battuti 2-0 (24-22, 21-15) dai tedeschi Bockermann/Fluggen che si stanno prendendo belle rivincite sugli azzurri. Domani Lupo/Nicolai affronteranno alle 16 i lettoni Samoilovs/Smedins.

Ranghieri/Carambula hanno iniziato col piede giusto superando 2-0 (22-20, 21-11) i “giustizieri” di Nicolai/Lupo ai Mondiali, i russi Semenov/Krasilnikov. Gli azzurri sono poi usciti sconfitti 2-0 (21-15, 21-13) dalla sfida con gli statunitensi Gibb/Patterson. Domani azzurri in campo contro Hyden/Bourne alle 15.

Paolo e Matteo Ingrosso sono stati sconfitti prima 2-1 (24-26, 21-15, 15-8) nella battaglia contro gli spagnoli Herrera/Gavira, poi 2-0 (21-19, 21-18) contro i brasiliani Ricardo/Emanuel e domani si giocheranno la qualificazione contro i venezuelani Henriquez/Fanè alle 11.

Lascia un commento

Top