Beach volley, Mondiale, Olanda. Si infrange il sogno mondiale di Nicolai/Lupo

lupo-nicolai-27.6.2014.jpg

Si ferma ai sedicesimi di finale la corsa mondiale di Paolo Nicolai e Daniele Lupo che escono sconfitti a sorpresa 2-1 nella battaglia durissima contro i russi Semenov/Krasilnikov.
Una sconfitta pesante nella corsa a Rio della coppia azzurra che perde terreno nel ranking rispetto a gran parte dei competitors nell’appuntamento che assegnava più punti della stagione.

Un Mondiale arrivato troppo presto per Nicolai/Lupo ancora alla ricerca della condizione al termine di un inverno molto difficile per il tumore diagnosticato a Daniele Lupo che ha richiesto uno stop prolungato.

Contro i russi la coppia azzurra parte bene facendo il vuoto nella fase centrale del primo set (15-11) e imponendosi con il punteggio di 21-17. Nel secondo set andamento opposto con Lupo/Nicolai che sbagliano qualcosa di troppo nella fase centrale e lasciano via libera ai russi (21-18).

Tie break tiratissimo con Semenov e Krasilnikov che riescono ad imporsi con il punteggio di 16-14 al secondo tentativo. Italia che scompare così dal tabellone maschile con Nicolai/Lupo che chiudono 17mi l’avventura iridata.

Lascia un commento

Top