Beach volley, Mondiale 2015 Olanda. Che giornata! Menegatti/Orsi Toth per la storia! Il programma

menegatti-orsi-toth-2.7.2015.jpg

Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth possono scrivere un pezzo di storia del beach italiano oggi. Al Mondiale olandese la coppia azzurra con un successo in quella che si preannuncia la giornata più “calda” della rassegna iridata eguaglierebbe il miglior risultato ottenuto da una coppia italiana ad un Mondiale, con due porterebbe per la prima volta l’Italia nella top 4 di un Mondiale.

Gli ostacoli sono duri ma non impossibili da superare ed è bene pensare soprattutto al primo, costituito dalle statunitensi Lauren Fendrick e Brooke Youngquist Sweat, la prima non più giovanissima (33 anni), la seconda 25enne, mai sul podio in un torneo del World Tour assieme ma grandi protagoniste (soprattutto nel 2014) del circuito AVP.

L’unico precedente fra le due coppie che si affronteranno a Rotterdam alle 13 per gli ottavi di finale del Mondiale risale ad un anno fa esatto, lo scenario era il Grand Slam di The Hague e ad avere la meglio furono le statunitensi al tie break. Coppia ostica ma con qualche difetto, soprattutto di continuità, quella statunitense. Menegatti/Orsi Toh, in caso di vittoria, affronterebbero in serata per i quarti di finale la vincente dell’ottavo tra le tedesche Holtwick/Semmler e le russe Ukolova/Birlova, vere rivelazioni di questo torneo.

Questo il programma con gli orari e i campi di gioco degli ottavi di finale femminili.
12 Rotterdam: Ukolova/Birlova (Rus)-Hotlwick/Semmler
12.30 The Hague: Lima/Fernanda (Bra)-Liliana/Baquerizo (Bra)
13 Rotterdam: Menegatti/Orsi Toth (Ita)-Fendrick/Sweat (Usa)
13.30 The Hague: Meppelink/Van Iersel (Ned)-Bawden/Clancy (Aus)
14 Apeldoorn: Humana/Paredes (Can)-Barbara/Agatha (Bra)
14 Amsterdam: Mashkova/Tsimbalova (Kaz)-Bansley/Pavan (Can)
15 Apeldoorn: Ross/Walsh (Usa)-Wang/Yue (Chn)
15 Amsterdam: Larissa/Talita (Bra)-Juliana/Antonelli (Bra).

Svanito il sogno mondiale dell’Italia nel torneo maschile,con l’eliminazione di Lupo/Nicolai per mano dei russi Semenov/Krasilnikov, resta da seguire un torneo che si preannuncia spettacolare ed incerto e che vivrà oggi una giornata importantissima con ottavi e quarti di finale.

Questi i risultati completi dei sedicesimi di finale maschili giocati ieri sera, con le sorprese dell’uscita di scena di Herrera/Gavira contro la coppia cubana e degli ormai ex campioni del mondo Brouwer/Meeuwsen contro la “coppia di scorta” dell’imponente movimento brasiliano (cinque coppie su cinque al turno successivo).
Pedro/Evandro (Bra)-Fijalek/Prudel (Pol) 21-15, 21-23, 15-13, Henrique/Fane (Ven)-Kapa/McHugh (Aus) 0-2 (12-21, 15-21), Saxton/Schalk (Can)-Gabathuler/Gerson (Sui) 1-2 (17-21, 21-16, 12-15), Erdmann/Matisyk (Ger)-Grimalt/Grimat (Chi) 2-0 (21-17, 21-15), Virgen/Ontiveros/Van Dorsten/Ven de Velde (Ned) 2-0 (21-19, 24-22), Alison/Bruno (Bra)-Krou/Rowlandson (Fra) 2-0 (21-17, 21-14), Jefferson/Cherif (Qat)-Doherty/Mayer (Usa) 2-0 (21-18, 21-14), Nicolai/Lupo (Ita)-Semenov/Krasilnikov (Rus) 1-2 (21-17, 18-21, 14-16), Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Alvaro Filho/Vitor Felipe (Bra) 0-2 (19-21, 23-25), Samoilovs/Plavins (Lat)-Birnstock/Schackter (Can) 1-2 (21-14, 16-21, 17-19), Lucena/Brunner (Usa)-Walkenhorst/Winscheif (Ger) 2-0 (21-18, 21-15), Hyden/Bourne /Usa)-Marco/Garcia (Esp) 2-0 (21-13, 21-18), Herrera/Gavira (Esp)-Gonzalez/Nivaldo (Cub) 0-2 (19-21, 20-22), Gibb/Patterson (Usa)-Doppler/Horst (Aut) 2-0 (21-16, 22-20), Emanuel/Ricardo (Bra)-Kadziola/Szalakiewicz (Pol) 2-0 (21-13, 23-21), Nummerdor/Varenhorst (Ned)- Stoyanovskiy/Yakzutkin (Rus) 2-0 (21-19, 21-10).

Questo il programma e le sedi degli ottavi di finale:
12 Apeldoorn: Gibb/Patterson (Usa)-Binstock/Schakter (Can)
12 Amsterdam: Emanuel/Ricardo (Bra)-Lucena/Brunner (Usa)
13 Apeldoorn: Alison/Bruno (Bra)-Kapa/McHugh (Aus)
13 Amsterdam: Gabathuler/Gerson (Sui)-Jefferson/Cherif (Qat)
14 Rotterdam: Alvaro Filho/Vitor Felipe (Bra)-Virgen/Ontiveros (Mex)
14.30 The Hague: Hyden/Bourne (Usa)-Erdmann/Matisyk (Ger)
15 Rotterdam: Gonzalez/Nivaldo (Cub)-Pedro/Evandro (Bra)
15.30 The Hague: Nummerdor/Varenhorst (Ned)-Semenov/Krasilnikov (Rus)

Quarti di finale in serata a partire dalle 19.

Lascia un commento

Top