Beach volley, Europei 2015, Klagenfurt. Nicolai/Lupo: tremenda vendetta!

nicolai-lupo-27.6.2015.jpg

Vendetta, tremenda vendetta per Paolo Nicolai e Daniele Lupo che si esaltano quando in palio c’è il titolo europeo e non falliscono l’appuntamento con la terza vittoria consecutiva, quella più difficile, che significa ottavi di finale già certi. Dall’altra parte della rete c’erano i “giustizieri” degli azzurri ai Mondiali olandesi, i russi Semenov/Krasilnikov, che sono stati battuti 2-0 dalla coppia italiana.

Primo set da cardiopalma con gli italiani che, sul 18-20, annullano due set ball alla coppia russa che ha altre cinque possibilità per chiudere a proprio favore il primo parziale ma un attacco di Lupo annulla il settimo set ball ai russi e due muri consecutivi di Nicolai ribaltano la situazione e regalano il 27-25 all’Italia. Nel secondo set Nicolai/Lupo guadagnano subito un buon vantaggio e lo mantengono fino al 21-15 conclusivo.

Il programma odierno per gli azzurri prevede alle 13: Caminati/Rossi-Kavalenka/Dziadkou. 14: Ranghieri/Carambula-Samoilovs/Smedins.

In campo femminile questi i risultati completi degli ottavi di finale con tante sorprese. Jupiter/Longuet (Fra)-Ukolova/Birlova (Rus) 0-2 (16-21, 16-21), Laboureur/Sude (Ger)-Holtwick/Semmler (Ger) 2-1 (21-18, 19-21, 19-17), Kolosinska/Brzostek (Pol)-Rimser/Strauss (Aut) 2-1 (16-21, 21-8, 15-6), Forrer/Vergé-Dépré (Sui)-Giombini/Toti (Ita) 2-0 (21-10, 21-17), Ludwig/Walkenhorst (Ger)-Heidrich/Zumkehr (Sui) 2-0 (21-12, 21-17), Liliana/Baquerizo (Esp)-Arvaniti/Tsiartsiani (Gre) 1-2 (21-16, 21-23, 10-15), Schwaiger/Hansel (Aut)-Goricanec/Hüberli (Sui) 1-2 (21-14, 17-21, 11-15), Meppelink/Van Iersel (Ned)-Dubovcova/Nestarcova (Svk) 0-2 (19-21, 18-21).

Così i quarti di finale donne in programma nel pomeriggio. 15: Laboureur/Sude (Ger)-Ukolova/Birlova (Rus), 17: Forrer/Vergé-Dépré (Sui)-Kolosinska/Brzostek (Pol), 16: Arvaniti/Tsiartsiani (Gre)-Ludwig/Walkenhorst (Ger), 18: Dubovcova/Nestarcova (Svk)-Goricanec/Hüberli (Sui).

Lascia un commento

Top