Beach volley, Cev 2015, Vaduz. Argento Italia: sconfitta in finale per Caminati/Rossi

image10.jpg

Niente tris europeo per Marco Caminati ed Enrico Rossi che, dopo i successi Wevza di Barcellona e Montpellier,  conquistano comunque un prestigioso argento nel Satellite Cev di Vaduz portando a casa altri punti preziosi validi per la classifica internazionale.

Finale tiratissima con i tedeschi Holler/Schröder che si sono imposti 2-1 dopo quasi un’ora di gioco.

Come in semifinale Caminati/Rossi sbagliano l’approccio e subiscono il gioco degli avversari nel primo set perdendo 21-16. Altra musica nel secondo parziale con gli azzurri che partono forte, resistono al ritorno degli avversari e nel finale mantengono un break di vantaggio fino al 21-19.

Tie break molto equilibrato con le due coppie vicinissime fino al 13-12 per Rossi e Caminati a cui si spegne la luce sul più bello. Break di 3-0 per i tedeschi che festeggiano la vittoria in Liechtenstein. Terzo gradino del podio per la Polonia con Kosiak/Rudol che si sono imposti 2-1 (21-23, 21-19, 15-13) sui belgi Van Walle/Koekelkoeren.

Lascia un commento

Top