Beach volley, campionato italiano Under 18, Cetraro. Oro a Marche e Abruzzo

image19.jpg

Marche tra le donne e Abruzzo tra gli uomini. Sono queste le regioni vincitrici delle Kinderiadi (trofeo delle Regioni), valido anche come campionato nazionale Under 18, che si è concluso ieri a Cetraro (Cosenza).

In campo femminile il successo è andato alle grandi favorite della vigilia, le marchigiane Ilaria Ottaviani e Sofia Micheletti, già protagoniste a più riprese quest’anno nel circuito tricolore giovanile, che hanno sconfitto in finale 2-1 (21-14, 21-23, 15-10) le pugliesi Orsi Toth/Nanocchio.

Terzo gradino del podio per le abruzzesi Scampoli/Di Santo che hanno sconfitto 2-0 (21-16, 21-13) le liguri Oliverio/Botta. Così le semifinali: Orsi Toth/Nanocchio-Oliverio/Botta 2-0 (21-16, 21-16), Ottaviani/Micheletti-Scampoli/Di Santo 2-0 (21-15, 21-8). Quinto posto per le laziali Dalla Rosa/Turlà e per le lombarde Ferrarini/Piccoli, settimo per le siciliane Sirone/Torre e per le campane Aquino/De Siano.

In campo maschile vittoria finale per gli abruzzesi Edgardo Ceccoli e Paolo Cappio che hanno vinto una finale tiratissima 2-1 (21-19, 16-21, 15-13) contro i piemontesi Repetto/Sorrentino.

Bronzo per i veneti Filippo e Marco Mengo che hanno superato nella finale per il terzo posto 2-0 (21-17, 21-14) gli emiliano romagnoli Maletti/Bandini.

Così le semifinali: Repetto/Sorrentino-Mengo/Mengo 2-1 (21-16, 13-21, 17-15), Ceccoli/Cappio-Maletti/Bandini 2-0 (21-14, 21-19). Quinto posto per i marchigiani Alfieri/Vecchi e per i trentini Pizzini/Vandoni, settimo per i siciliani De Costa/Di Franco e per i lombardi Malvestiti/Sacripanti.

Lascia un commento

Top