Beach soccer, Mondiali 2015: Italia, sei fantastica! Terza vittoria consecutiva, ora c’è il Giappone ai quarti

Paolo-Palmacci-Beach-Soccer-Profilo-FB-Palmacci.jpg

La Nazionale italiana di beach soccer coglie la terza vittoria in altrettante partite ai Mondiali di Espinho (Portogallo) e conquista i quarti di finale da prima del girone.

Questa volta è la Svizzera a cedere i tre punti alla squadra azzurra con il punteggio di 6-4 al termine di una sfida molto emozionante. I ragazzi di Massimiliano Esposito partono bene, sbloccando il punteggio dopo 2’45” grazie alla rete di Emmanuele Zurlo. Gli elvetici però non ci stanno e pareggiano subito con Noel Ott. Anche qui però emerge la voglia di vincere degli italiani, che si riportano avanti con la rete del solito Gabriele Gori. Come se non fosse già una partita ricca di colpi di scena, la Svizzera prima pareggia e poi passa in vantaggio con le reti di Chirinzi ed ancora Ott; è il 3-2 che pone fine al primo tempo.

Meno di 3′ ed arriva il pareggio, firmato da Paolo Palmacci, tra i migliori della partita. Passa un altro minuto e mezzo e l’Italia si riporta addirittura in vantaggio, con la rete di Simone Marinai. Un rigore di Alessio Frainetti chiude la seconda frazione sul 5-3.

Fase di stallo nel terzo ed ultimo periodo, sbloccato da un grande Palmacci a meno di 6′ dal triplice fischio; è il 6-3 che di fatto chiude la partita. La Svizzera prova una reazione con la rete di Dejan Stankovic, ma ormai è tardi.

Finisce dunque 6-4 per la Nazionale italiana che ai quarti sfiderà il Giappone.

Foto: Profilo Facebook Paolo Palmacci

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top