Basket, Mondiali under 19: Stati Uniti troppo forti, Italia eliminata ai quarti

basket-italia-dominicana-mondiale-under-20-fb-fip.jpg

Oggi la missione era praticamente impossibile e purtroppo lo è stata contro i fortissimi Stati Uniti. Termina ai quarti di finale l’avventura dell’Italia ai Mondiali di basket under 19, con la vittoria degli americani per 86-65. 

Non basta alla nostra nazionale uno straordinario Diego Flaccadori, autore di 21 punti ed in doppia cifra ci arriva anche  Ion Lupusor con 15 punti. Da domani l’Italia lotterà per un piazzamento, comunque importante, tra il quinto e l’ottavo posto; mentre gli Usa proseguono la strada verso la medaglia d’oro.

“Oggi usciamo dal campo a testa alta – ha commentato coach Andrea Capobianco – sapevamo che per vincere contro gli Stati Uniti avremmo dovuto fare l’impresa. Siamo stati bravi a limitare i loro contropiedi, a chiudere l’area e a tenere sotto i 90 punti una squadra che contro la Croazia aveva superato i 100. Sotto canestro abbiamo subito la loro fisicità e i loro rimbalzi offensivi ci hanno fatto male. Noi abbiamo fatto il massimo, ma purtroppo non è bastato. Sono orgoglioso di questi ragazzi perché hanno messo l’anima e il cuore in campo. Ci sono arrivati i complimenti di tutti, questo significa che abbiamo lottato. Ora vogliamo arrivare il più vicino possibile alle prime quattro, perché credo che tutti i ragazzi se lo meritano per il gran lavoro che stanno facendo”.

 

Il tabellino della partita degli azzurri

Italia-USA 65-86 (20-27, 35-53, 54-71, 65-86)

Italia: Costa 3, Della Rosa, Severini 6, Lupusor 15, Mastellari 5, Picarelli 4, La Torre 3, Cacace 6, Flaccadori 21, Lucarelli 2, Ruiu, Totè.

 

tutte le dichiarazioni dal sito della Fip

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

foto da pagina FB della FIP

Lascia un commento

Top