Atletica, Alessia Trost si conferma sul trono d’Europa U23! Imbattibile tra le “giovani”

alessia-trost.jpg

Alessia Trost si conferma Campionessa d’Europa under 23. La friulana non ha avuto particolari problemi a conquistare l’oro a Tallin (Estonia), ribadendo così quanto fatto a Tampere 2013.

Contenuti tecnici modesti permettono alla 22enne di primeggiare con un poco rilevante 1.90 scavalcato al secondo tentativo. La sua grande rivale Mariya Kuchina si è suicidata commettendo tre errori all’irrilevante misura di 1.81: gara modestissima per la russa già capace di saltare i due metri.

Le altre due avversarie di rilievo si sono fermate a 1.87: argento per la belga Nafissatou Thiam (alla prima), bronzo per l’ucraina Iryna Herashchenko (alla terza). Sesta l’altra azzurra Desirée Rossit (1.84).

 

Seconda medaglia stagionale per la Trost dopo l’argento agli Europei indoor di Praga (1.97 dopo lo spareggio proprio con la Kuchina) e il sesto oro in carriera tra le categorie giovanili: Campionessa del Mondo Allievi nel 2009, doppietta EYOF-Gymnasiadi, Campionessa del Mondo juniores nel 2013.

Prova poi ad alzare il tasso tecnico della performance ma commette tre errori a 1.94. Una medaglia che fa morale ma servirà davvero migliorarsi e mantenere continuità per primeggiare anche dove conta davvero.

 

(foto FIDAL/Colombo)

Tag

Lascia un commento

Top