Mountain bike: Coppa del Mondo di scena in Canada

tiberi.jpg

Cinque con la nazionale, undici considerando anche le squadre di club: questa la pattuglia azzurra destinata a Mont Sainte Anne, la località canadese dove, appena una settimana dopo i Campionati Europei, si disputerà la terzultima tappa di Coppa del Mondo di mountain bike-cross country.

Hubert Pallhuber è intervenuto a convocare gli atleti di primo piano che, per le comprensibili difficoltà logistiche, non sarebbero potuti volare nel Nord America con le proprie squadre: si tratta dell’under 23 Gioele Bertolini (Merida); degli élite Andrea Tiberi (Frm Factory) e Luca Braidot (Forestale Olympia Vittoria), infine l ‘under 23 Lisa Rabensteiner (Focus XC Italy) e l’élite Anna Oberparleiter (Carraro Team-Trentino Alè). Con i propri team si aggiungono invece Marco Aurelio Fontana (Cannondale), il rientrante Gerhard Kerschbaumer (Bianchi I.Idro Drain), Nicholas Pettinà (Forestale Cicli Olympia Vittoria), Eva Lechner (Colnago) e l’under 23 Emilie Collomb (Focus XC Italy).

Il circuito canadese misura poco più di 4 km e verrà affrontato, per tutte e quattro le gare, tra il pomeriggio e la tarda serata di domenica: la gara maschile U23 scatterà alle 15 italiane, seguita due ore e un quarto dopo da quella femminile élite, quindi alle 20.15 spazio ai maschi élite e infine alle 22.30 ecco le ragazze U23. Un anno fa fu festa grande svizzera, con i successi di Nino Schurter e Jolanda Neff nella massima categoria, mentre tra i giovani s’imposero l’olandese Michiel Van der Heijden e l’ucraina Yana Belomoina. Proprio Schurter rientrerà in gara dopo l’assenza agli Europei per cercare di contendere ad Absalon e a Kulhavy il successo; nella gara femminile, il duello tra Neff e Dahle che caratterizza l’intera stagione potrebbe vedere l’interessante incursione della padrona di casa Catharine Pendrel.

foto: pagina Facebook Andrea Tiberi

Per restare aggiornato sul mondo della mountain bike visita FreeBike Tv, anche su Facebook

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top