Volley, Giochi Olimpici Europei – L’Italia perde con la Romania! Azzurre eliminate

Italia-volley-femminile-baku.jpg

L’Italvolley femminile perde l’ultimo incontro della fase a gironi e viene eliminata dai Giochi Olimpici Europei. Le ragazze di Fabio Soli si arrendono per 3-0 (25-23; 25-16; 25-21) al cospetto della modesta Romania e devono lasciare Baku anzitempo. Stessa sorte avuta dagli azzurri che non sono ancora riusciti a vincere un incontro (domani la sfida impossibile alla Russia).

Le azzurre, prive di Raffaella Calloni (distorsione alla caviglia sinistra) e di Anastasia Suerra (problemi gastrointerinali), non sono riuscite a sconfiggere delle avversarie inferiori sotto il profilo tecnico e hanno mancato quel successo che le avrebbe qualificate ai quarti di finale (era un po’ l’obiettivo massimo di questa spedizione).

 

 

 

Naturalmente Marco Bonitta e tutte le big sono in ritiro per preparare i grandi appuntamenti della stagione (Grand Prix, Europei, torneo di qualificazione olimpica) e questa manifestazione lascia il tempo che trova. Il passaggio del turno è però un vero peccato visto che era facilmente alla portata dopo il bell’esordio vincente contro il Belgio di Van Hecke.

Oggi si è partiti con Caracuta in palleggio, Loda opposto, Pascucci e Sylla schiacciatrici, Pisani e Melandri centrali, Parrocchiale libero.

Nel primo set Camera subentra subito a Caracuta, l’Italia prova ad allungare ma il servizio della Salaoru ci mette in difficoltà. La Romania forza il ritmo, vola sul 23-20, Sylla prova a ricucire ma poi le ragazze di Gallardo piazzano il break vincente. Gli altri due parziali sono stati senza storia.

Miriam Sylla top scorer con 16 punti (4 muri), 5 stampatone per Pisani, 10 punti per Sara Loda (2 aces).

 

(foto Federvolley)

Lascia un commento

Top