Volley, Giochi Olimpici Europei: l’Italia altra sconfitta ed eliminazione vicina

volley-italia-baku-fabio-ricci.jpg

Semplicemente disastrosa per ora la spedizione azzurra del volley ai Giochi Olimpici Europei di Baku. L’Italia perde la terza partita consecutiva e compromette in maniera quasi definitiva la qualificazione ai quarti di finale. Questa volta è il Belgio a batterci, per 3-2 (26-24; 16-25; 25-19; 12-25; 15-13) al tiebreak, con gli azzurri che hanno rimontato per due volte un set di svantaggio.

All’Italia non basta uno straordinario Gabriele Nelli, autore di 33 punti e autentico trascinatore della formazione azzurra. L’unico ad arrivare in doppia cifra, oltre all’opposto di Trento, è Giacomo Raffaelli con 14 punti.
Questo il sestetto azzurro iniziale: Spirito palleggiatore, Nelli opposto, Galliani e Raffaelli come schiacciatori, Bossi e Beretta al centro mentre come libero è stato impiegato Pesaresi.

Dopo aver perso un primo set molto combattuto, gli azzurri hanno dominato la seconda frazione. Si pensava che l’inerzia del match fosse cambiata ed invece è ancora il Belgio a fare suo il terzo. Nel quarto nuovo dominio azzurro, ma nel tiebreak i belgi partono meglio e si portano sull’8-5 L’Italia prova a recuperare, ma non raggiunge mai la parità e alla fine a chiuderla è una schiacciata di Huysegoms.

Adesso l’Italia avrà altre due partite con Germania e Russia e per passare il turno dovremo vincerle entrambe. Missione quasi impossibile.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto da pagina FB di Fabio Ricci

Tag

Lascia un commento

Top