Volley, Giochi Europei Baku 2015: azzurre sconfitte dalla Turchia

Miriam-Sylla-Pallavolo-Profilo-FB-Sylla.jpg

Dopo la netta vittoria per 3-0 contro il Belgio, le ragazze del coach Fabio Soli subiscono una brutta sconfitta per mano della Turchia, reduce dal ko per 3-2 contro la Polonia. La sfida termina infatti 3-0 in favore delle turche che hanno dominato la partita in ogni fondamentale, decisive in attacco e a muro.

Nel primo set la Nazionale subisce le schiacciate di Dozde Ylmaz, autrice di 5 punti nella prima frazione e al primo time-out tecnico è sotto 8-5. Ancora tanti errori per le azzurre soprattutto a muro e la Turchia si porta sul 16-9. La prima frazione si chiude ancora con una schiacciata di Ylmaz che fissa il punteggio sul 25-16. Italia che nel secondo parziale continua a subire le giocate delle avversarie a sbagliare troppo in attacco portandosi sull’8-3 dopo poco meno di 5′ di gioco. Le azzurre a questo punto gettano la spugna chiudendo la frazione sul 25-10. Nel terzo set non basta neanche una super Anastasia Guerra, autrice di 14 punti, poichè ancora una volta Dozde Ylmaz chiude la sfida sul 25-17.

Brutta partita dunque della Nazionale femminile che si arrende ad un avversario senza dubbio più forte. Tra le migliori Guerra con 14 punti e Miriam Sylla con 6 punti.

La classifica vede ora in testa proprio la Turchia a quota 4 punti seguita da Azerbaijan e Italia a 3, Polonia a 2 e ultime Romania e Belgio a 0.

Oggi in programma Romania – Belgio alle 13:30 e Azerbaijan – Polonia alle ore 19:00

Foto: profilo Facebook Miriam Sylla

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top