Tuffi, World Series 2015: la Cina chiude con tre vittorie

Bandiera-Cina.jpg

La nazionale cinese di tuffi termina il complicato weekend dell’ultima tappa delle World Series 2015 con tre vittorie nelle gare dalla piattaforma. L’en plein (quotidiano) degli asiatici ora fa quasi notizia, visto che né venerdì né sabato i maestri di questa specialità erano riusciti ad accaparrarsi tutti gli ori a disposizione.

Nei 10 metri individuali maschili la festa è di Yang Jian, al secondo hurrà consecutivo dopo quello di Windsor. Il 20enne cinese stacca di quindici punti il messicano Ivan Garcia (autore di 112.75 punti con il quadruplo e mezzo ritornato da 4.1 di coefficiente) e vince a quota 570.05 con il solito stratosferico quadruplo e mezzo avanti carpiato (dd 4.1) da 110.70. Conferma sul podio per il britannico Thomas Daley, sempre ad alti livelli finora in stagione e terzo con 545.65 punti.

Ren Qian, la 2001 capace di vincere con un punteggio stellare la gara femminile di Windsor e di ottenere 419 punti in eliminatoria, è solo seconda con due errori (triplo e mezzo indietro e triplo e mezzo ritornato, 372.15 il totale) alle spalle della connazionale Si Yajie (392.50). Ancora Europa a podio e ancora grazie alla Gran Bretagna: la protagonista è Tonia Couch, che con una media superiore ai 72 punti per tuffo risponde ai 370.10 di Laura Marino e guida l’ipotetica classifica europea stagionale con lo score di 370.60. A Rostock la piattaforma femminile regalerà grandi emozioni e speriamo possa recitare un ruolo importante anche l’azzurra Noemi Batki.

Il tris cinese è completato dal sincro misto 10 metri con i soliti Tai Xiahoui e Lian Jie (344.94), oro davanti al Canada (325.38) e al Messico (318.90). Le gare di questa notte saranno trasmesse in differita tv martedì 2 giugno alle 21 su Nuova Rete (canale 110 del digitale terrestre in Emilia Romagna) e in streaming su OA Sport.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top