Tiro a volo, Giochi Europei Baku 2015: obiettivo carta olimpica mancato nel trap, skeet fenomenale

Diana-Bacosi-skeet-tiro-a-volo-foto-beretta.jpg

Al termine degli Europei di Sarlospuszta avevamo definito l’Italia ingiocabile. Lo stesso, o quasi, si può dire al termine dei primi Giochi Europei di Baku, caratterizzati da tante bandiere tricolori sul podio. È vero, l’obiettivo principale di portare a casa l’ultima carta olimpica nel trap femminile non è stato centrato, ma le medaglie di Giovanni Pellielo, Antonino Barillà e sopratutto quelle portate a casa dallo skeet non possono che rassicurare gli appassionati azzurri.

Proprio la disciplina nata negli Stati Uniti non particolarmente brillante agli ultimi Mondiali, ha fatto la voce grossa in terra azera. Valerio Luchini e Diana Bacosi stanno vivendo un 2015 strepitoso e pare alquanto improbabile la loro assenza sul National Shooting Centre di Rio il prossimo anno.

In attesa degli Europei di categoria e dei Mondiali di Lonato, vediamo tutte le medaglie vinte dagli azzurri a Baku.

Baku 2015

1
Italy
2 1 3
6
2
Russian Federation
2 1 2
5
3
Slovakia
1 1 0
2
4
Great Britain
1 0 0
1
5
Spain
1 0 0
1
6
San Marino
0 1 1
2
7
Cyprus
0 1 0
1
7
Sweden
0 1 0
1
9
Hungary
0 1 0
1
10
France
0 0 1
1
11
Finland
0 0 1
1

Foto Beretta


Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top