Tiro a segno: la “Giovane Italia” si esalta ancora con Torracchi e Armiraglio

Torracchi_tiro-a-segno.jpg

Non smette di collezionare buoni risultati la nazionale italiana juniores che, impegnata nella Shooting Hopes Competitiion, ha raccolto diverse medaglie.

I mattatori della kermesse tenutasi a Plzen sono stati RIccardo Armiraglio, oro nella gara di carabina 3posizioni, e Alessio Torracchi, vincente ancora una volta in questa stagione affermandosi nella competizione di pistola libera; mentre gli altri tiratori, pur non fregiandosi di una medaglia personale al collo, hanno dimostrato un buonissimo stato di forma come dimostra ad esempio il bronzo ottenuto proprio dalla squadra di carabina maschile, con lo stesso Armiragio, Marco Suppini e Gabriele Sforzi capaci di salire sul podio.

PER CONSULTARE TUTTI I RISULTATI (Clicca qui)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: UITS

Lascia un commento

Top