Tennis, WTA Eastbourne 2015: Sara Errani vola agli ottavi, Flavia Pennetta out!

tennis-sara-errani-wimbledon-2014-federtennis-tonelli.jpg

Giornata molto italiana nel WTA di Eastbourne con ben 3 giocatrici azzurre impegnate sull’erba britannica. Una determinata e combattiva Sara Errani si è imposta con il punteggio di 6-2 6-7 7-6 sulla ceca Barbora Strycova dopo 3 ore e 3 minuti di partita. 

Una vera e propria e battaglia questo confronto di secondo turno per la Errani che, dopo un primo set gestito abilmente e chiuso sul 6-2, ha dovuto far fronte alla reazione di orgoglio della numero 28 del mondo. Recuperato il break sul 4-4, Sara riesce ad arrivare al tie-break, annullando una palla set sul 6-5 a favore della sua avversaria. Tuttavia, in questa fase, la superiorità della Strycova è netta e il parziale di 7-1 chiarisce esaustivamente il gap tra le due

Nella terza e decisiva partita, la bolognese è costretta a recuperare per ben due volte un break sul 3-1 e 4-2, arrivando nuovamente al tie-break. Stavolta, però, la classe della Errani fa la differenza nei punti decisivi e, con uno score di 7-4 porta a casa l’incontro. Ora agli ottavi di finale affronterà la vincente dell’incontro tra Camila Giorgi e Daria Gavrilova.

Non buone notizie invece da Flavia Pennetta. La brindisina, infatti, è stata sconfitta dalla russa Svetlana Kuznetsova, numero 27 WTA, per 6-3 6-4 in 1 ora e 11 minuti di gioco. Un match non giocato bene da Flavia, sempre in grande sofferenza al servizio e anche in risposta per il tennis potente della Kuznetsova. Nel primo set sotto 3-5, Flavia manca due palle del contro break per qualche errore di troppo, consegnando la frazione all’avversaria. Nel secondo parziale, si rivela decisivo il settimo game perchè sul 3-3 la Pennetta cede la battuta e la russa è la perfezione al servizio portando a casa la sfida sul 6-3.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: Federtennis/Tonelli

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top