Tennis, Wimbledon 2015: l’occasione di Camila Giorgi

tennis-camila-giorgi-fb-supertennis-e1460303305739.jpg

Siamo ormai sempre più vicini all’inizio del torneo sull’erba più importante della stagione: Wimbledon. Il grande Slam inglese rappresenta da sempre nell’immaginario popolare la grandezza di alcuni campioni, sbocciati o divenuti leggende sul campo centrale dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club.

La sorpresa di quest’anno potrebbe essere, perchè no, un’italiana: Camila Giorgi. La 23enne maceratese sta pian piano scalando il ranking WTA dove ora occupa la 32esima posizione e sta dimostrando anche di essere a suo agio su un terreno veloce e scomodo come quello londinese grazie alle buon prestazioni nei Premier Event del circuito. Inoltre, la tennista del Bel Paese è riuscita di recente a conquistare il suo primo torneo in carriera in Olanda, nella manifestazione di Hertogenbosch, dove ha dato prova di un gran gioco, limitando anche gli storici errori al servizio.

Dunque, sotto l’occhio attento di papà Sergio, Camila sta percorrendo quel percorso di maturità necessario per diventare una grande del tennis internazionale, considerando il talento che ha il dote e che la sta accompagnando nelle sue ultime prestazioni.

Non deve preoccupare nemmeno l’uscita di scena al secondo turno nell’ultimo torneo WTA di Esatbourne; l’azzurra ha già dimostrato di essere in condizione e a Wimbledon avrà l’opportunità di stupire e dimostrare i suoi progressi  nella superficie dove rende meglio per entrare di fatto nell’elite del tennis mondiale.

Foto: pagina Facebook di Supertennis

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

 

Lascia un commento

Top