Tennis, Wimbledon 2015: Bolelli quinto set maledetto, vince ancora Nishikori

tennis-kei-nishikori-fb-supertennis.jpg

Ancora una volta il quinto set è fatale a Simone Bolelli contro Kei Nishikori a Wimbledon. Il tennista italiano viene sconfitto dal numero cinque del mondo con il punteggio di 6-3 6-7 6-2 3-6 6-3 dopo tre ore e mezza
Resta il rammarico per un sorteggio particolarmente sfortunato per il bolognese, che oggi ha dimostrato di trovarsi molto bene sull’erba e che poteva fare anche un buon percorso in questa edizione dei Championships.

Simone inizia bene e si procura ben tre palle break nel secondo game, ma Nishikori riesce ad annullarle tutte. Il giapponese alla prima occasione nel settimo gioco strappa il servizio all’azzurro e poi replica il break anche nel nono game, portandosi avanti di un set.

Nel secondo c’è grande equilibrio e Simone tiene abbastanza bene i propri turni di servizio e di conseguenza si va al tiebreak. Dal 2-1 per il numero cinque del mondo l’azzurro infila cinque punti consecutivi e si porta a condurre per 6-2. Nishikori annulla due palle set, ma la terza con il servizio è quella decisiva per Bolelli.

Dopo quattro game di controllo, purtroppo, Simone ha un passaggio a vuoto e perde il servizio a zero. Un break che fa uscire un po’ dalla partita il tennista italiano ed invece da coraggio a Nishikori che scappa via sul 5-2 con un altro break e vince il set.

L’inerzia della partita sembra tutta a favore del nipponico ed invece Bolelli ritrova il suo gioco e nel quarto game riesce a fare male con il dritto e strappa il servizio al suo avversario, scappando sul 3-1. Un break che poi il bolognese difende benissimo e si va ancora una volta al quinto.

Purtroppo l’inizio di set è terribile perchè prima l’azzurro recupera da 40-0 ma non riesce a fare il break e nel game successivo due errori davvero evitabili portano Nishikori sul 2-0 e poi 3-0 (servizio tenuto a zero). Bolelli ci prova a recuperare lo svantaggio, ma il numero cinque del mondo è implacabile e regala pochissimo e si porta sul 4-1. Quel break nel secondo game è davvero fatale alla fine e Nishikori si impone per 6-3

Giornata nera per l’Italia del tennis a Wimbledon, con la sola vittoria di Sara Errani, arrivata alla fine nel derby con Francesca Schiavone. Eliminati dunque Bolelli, Vinci e Pennetta.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto da pagina Fb di Supertennis

andrea.ziglio@oasport.it

 

Lascia un commento

Top