Sollevamento pesi, Mondiali juniores: triplo bronzo per Mirco Scarantino

Mirco-Scarantino-Federpesistica.jpg

Tripla medaglia di bronzo nei -56 kg per Mirco Scarantino ai Mondiali juniores di sollevamento pesi a Wroclaw, in Polonia.

Il 20enne nisseno ha chiuso al terzo posto la prova di strappo con 117 kg, fallendo l’ultimo tentativo a quota 120 (suo record nazionale). Prima piazza per il thailandese Sinphet Kruaithong (126), che, a parità di misura con il cinese Cheng Meng, si è imposto grazie al minor peso corporeo.

Quest’ultimo, tuttavia, ha poi primeggiato nella prova di slancio con 150 kg, aggiudicandosi anche l’oro nel totale con 276 kg, precedendo di otto lunghezze Kruaithong. Terzo anche nel clean&jerk il nostro Scarantino, fermatosi a quota 145 kg dopo aver tentato senza successo di issarsi fino a 148. 262 kg il totale del siciliano (il record italiano, che detiene, è di 270), che vale la terza medaglia di bronzo di giornata nel computo complessivo.

Un piazzamento importante per il pesista tricolore, che consente di acquisire punti cruciali per il ranking olimpico che potrebbe rivelarsi decisivo per la qualificazione a Rio 2016.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top