Scherma, Giochi Europei Baku 2015: rimonta Santuccio, spadiste di bronzo

Alberta-Santuccio-Baku-2015-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

È targata spada femminile la settima medaglia azzurra della scherma ai Giochi Europei di Baku 2015. La finale per il terzo posto premia infatti le azzurre che, grazie a una super rimonta di Alberta Santuccio nel nono e ultimo periodo, battono 40-36 la Russia.

Davvero maestosa la prestazione della siciliana classe 1994 già sul podio in Coppa del Mondo nella stagione 2013-2014 a Barcellona. È lei a mettere la freccia nei confronti di Anna Sivkova e a regalare alle compagne Camilla Batini, Giulia Rizzi e Brenda Briasco il bronzo.

Oggi l’Italia può vincere altre medaglie: il fioretto femminile sfiderà alle 14.10 la Polonia per il terzo posto e la sciabola maschile affronterà alle 16.30 la Romania per il titolo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top