Scherma, Europei Montreux 2015: il Dream Team si conferma d’oro

scherma-fioretto-femminile-italia-europei-federscherma-bizzi.jpg

Il Dream Team si conferma sul tetto d’Europa. Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Martina Batini e Valentina Vezzali conquistano la medaglia d’oro dopo aver sconfitto in una finale incredibile e palpitante la Russia per 45-44. 

Decisiva la stoccata messa a segno da Arianna Errigo, con la lombarda che nell’ultimo assalto, dopo aver dominato ed essersi portata sul 44-38 in suo favore, si è incredibilmente fatta rimontare da Larisa Korobeynikova. 
Fondamentale il contributo di Elisa Di Francisca,
 che riesce a recuperare lo svantaggio iniziale di 7-2, portandosi sull’11 pari con un gran parziale di 10-4 su Aida Shanaeva.
La jesina si è poi ripetuta contro Korobeynikova, nella rivincita della finale individuale, con l’azzurra che ancora una volta ha avuto la meglio della sua avversaria portandosi sul 30-26 (parziale di 5-1).
Importantissimo è stato anche l’assalto tra Errigo e Shanaeva, con Arianna che ha vinto il suo assalto 12-8, portando per la prima volta avanti l’Italia sul 25-24

In precedenza le azzurre avevano sconfitto nei quarti di finale la Romania per 45-21 e poi in semifinale per 45-36 la Francia, che poi si è consolata conquistando la medaglia di bronzo, battendo nella finalina per il terzo posto la Germania con il punteggio di 45-28.

Si chiude un Europeo straordinario per il fioretto femminile e soprattutto per Elisa Di Francisca, che si mette al collo l’oro individuale e a squadre, senza dimentica il bronzo conquistato da Arianna Errigo.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

twitter Andre_Ziglio

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top