Roland Garros 2015: Fognini e Bolelli si arrendono in semifinale ai Bryan

tennis-simone-bolelli-fabio-fognini-federtennis-tonelli.jpg

Si confermano vera e propria bestia nera di Fabio Fognini e Simone Bolelli i gemelli Mike e Bob Bryan. Dopo il successo dei fenomenali doppisti statunitensi nella finale del torneo di Madrid, proprio sugli azzurri, anche oggi i gemelli americani hanno battuto la nostra coppia, in occasione della semifinale del Roland Garros di doppio. 6-3 6-3 il punteggio finale in circa un’ora di gioco. I Bryan conquistano così la loro sesta finale a Parigi, alla caccia del terzo titolo.

Primo set molto equilibrato: gli italiani guadagnano subito il break al quinto game, ma poi lo perdono nel gioco successivo anche con un po’ di sfortuna. Gli azzurri prediligono il gioco da fondo campo, mentre gli statunitensi appena possono chiudono con le loro splendide voleè. Sono i dettagli a fare la differenza e all’ottavo gioco arriva il break decisivo che fa chiudere il set ai gemelli Bryan. Leggero calo azzurro nel secondo set, nel quale Bolelli e Fognini non riescono mai ad imporre il loro gioco. Gli statunitensi servono benissimo e breakkano Bolelli nel terzo game, portandosi il game di vantaggio fino alla fine.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Tonelli Federtennis

Lascia un commento

Top