Pallanuoto, World League femminile 2015: le azzurre ai raggi-X

Roberta-Bianconi-Pallanuoto-Profilo-FB-Bianconi.jpg

Mancano pochi giorni ormai alla World League di pallanuoto femminile che si disputerà a Shangai dal 9 al 14 giugno. Oggi andiamo a conoscere le azzurre che prenderanno parte a questa manifestazione, selezionate dal CT Fabio Conti.

Laura Teani, portiere: 24 anni, milita nella Plebiscito Padova campionessa d’Italia e come tutta la squadra arriva da un’ottima e solida stagione.

Elisa Queirolo: anche lei 24enne come la compagna Teani. In nazionale vanta 80 presenze e il titolo europeo del 2012. 

Sara Dario: 20 anni, tra i nomi nuovi di questa nazionale con sole 13 presenze. Anche lei è campionessa italiana con la Plebiscito, difensore che talvolta si toglie anche lo sfizio del gol con 20 realizzazioni in stagione regolare.

Laura Barzon: 23 anni e 34 gol in stagione regolare. Un nome importante sia per il Padova che per la nazionale. 

Alessia Millo: a 21 anni ha messo a referto 34 gol nella prima parte di stagione, conclusa in testa dal Padova. 

Rosaria Aiello: in forze alla Despar Messina, da oltre 5 anni nel giro della nazionale maggiore. Ha appena concluso una stagione regolare da 25 reti. 

Federica Radicchi: a 26 anni può quasi essere considerata tra le giocatrici più esperte di questa nazionale. Gioca nella Despar Messina e scende in vasca con il Setterosa dal 2006.

Arianna Garibotti: anche lei, proprio come la compagna Radicchi, si è presentata in nazionale maggiore nel 2006. La seconda miglior marcatrice dell’ultimo campionato di Serie A1 con 44 gol.

Aleksandra Cotti: non viene da una super stagione con il Rapallo, ma nonostante questo è andata a segno 27 volte. 26 anni e una lunga esperienza in campo internazionale.

Teresa Frassinetti: centroboa di grande esperienza, ormai 30enne. Non ha bisogno di presentazioni, colonna portante della Nazionale. 

Giulia Emmolo: capocannoniere dell’ultima Serie A1, una vera e propria macchina da gol. A 23 anni ha già ottenuto importanti successi in carriera ed una pedina fondamentale per la squadra.  

Giulia Gorlero, portiere: difende egregiamente la porta della nazionale ed è ormai tra i migliori numeri uno al mondo. Cosa chiedere di più alla 24enne di Imperia? 

Francesca Pomeri: marchigiana di 22 anni, gioca centroboa nell’Imperia. 35 gol in Serie A, è reduce da un’ottima annata.

Chiara Tabani: difensore del prato, a 20 anni è alle prime esperienze di questo spessore in nazionale.

Tania Di Mario: capitano e volto della nazionale, nonostante abbia compiuto 36 anni è ancora in vasca a lottare. Classe cristallina e talento straripante è il faro della squadra.

Valeria Palmieri: 28 gol in Serie A con l’Orizzonte Catania, deve ancora compiere 22 anni ma vanta già esperienza con la squadra.

Roberta Bianconi: realizzatrice sopraffina, che in questa stagione ha giocato nell’Olympiakos. A 26 anni, questa può diventare sempre più la sua nazionale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: FB Bianconi

Lascia un commento

Top