Pallanuoto femminile, World League: 6 giorni di fuoco per le Super Finals

Logo-Fina-nuoto-libera.jpg

Tutto in sei giorni. Dal 9 al 14 giugno di deciderà la World League di pallanuoto femminile a Shangai, in Cina. Otto squadre si sono qualificate e, divise in due gironi, si affronteranno sino alla finale del 14 giugno per decretare la più forte.

Qualificata anche la selezione azzurra, che sarà nel Girone A assieme alla Russia, qualificata proprio con le azzurre dal torneo di qualificazione europeo, l’Australia, terza nell’ultima edizione, e il Brasile, forse la squadra meno forte del girone. Il Setterosa è arrivato a giocarsi il successo fino alla finale lo scorso anno, prima di arrendersi in finale con gli Stati Uniti. Nel secondo girone i campioni in carica degli USA, l’Olanda, il Canada e la Cina, paese ospitante delle Super Finals.

Dopo le fasi a gironi e la determinazioni degli accoppiamenti le squadre si sfideranno nei quarti di finale, che porteranno poi a semifinali e finali. Tutte le squadre, arrivate a questo punto, possono ambire al titolo.

Questo il programma:

Dal 9 al 14 giugno Superfnal di World League a Shanghai

Girone A
Australia
Italia
Brasile
Russia

Girone B
USA
Olanda
Canada
Cina

Calendario

1° turno – 9 giugno
Olanda-Canada
Italia-Brasile
USA-Cina
Australia-Russia

2° turno – 10 giugno
Australia-Brasile
Olanda-Cina
Italia-Russia
USA-Canada

3° turno – 11 giugno
Olanda-USA
Italia-Australia
Canada-Cina
Brasile-Russia

Quarti di finale – 12 giugno
2A-3B
3A-2B
1A-4B
4A-1B

Semifinali il 13 e finali il 14 giugno

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top