Nuoto: operazione ok per James Magnussen

James-Magnussen-nuoto-foto-da-pagina-ufficiale-fb-james-magnussen.jpg

Il nuotatore australiano James Magnussen, operato in questi giorni alla spalla e dunque assente ai prossimi Mondiali di Kazan (2-9 agosto), ha postato sul proprio profilo Twitter un commento – con tanto di foto “molto dettagliata” – per rassicurare tutti i propri fans sul buon esisto dell’intervento.

Magnussen, bicampione mondiale dei 100 stile libero a Shanghai 2011 e Barcellona 2013, non potrà quindi difendere il titolo in Russia. Al sito Swimvortex ha dichiarato: “Spero di tornare al lavoro in sei settimane e di recuperare le intere funzionalità per nuotare in 12“. L’inizio della preparazione del 24enne australiano, perciò, dovrebbe iniziare a settembre con il mirino puntato sulle Olimpiadi di Rio 2016.

Grande favorito nella velocità pura maschile (e anche in staffetta con la temibile nazionale oceanica), Magnussen è stato costretto ad alzare bandiera bianca a fine maggio per un “notevole problema” alla spalla che lo limitava ampiamente nelle prestazioni.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook ufficiale James Magnussen

Tag

Lascia un commento

Top