Nuoto, Mondiali Kazan 2015: Gemo, Di Liddo, Caramignoli, Carraro, Pizzini, Antonelli e Di Pietro integrati

842a23ecddef2c47fab7c3a8f1751ef96d.jpg

Si allarga la squadra italiana per i Mondiali di nuoto di Kazan (2-9 agosto). La Federnuoto ha appena pubblicato il seguente comunicato, che va dunque ad aggiungere altri nomi ai già qualificati dopo gli Assoluti di Riccione: “Su proposta del direttore tecnico Cesare Butini, la Federnuoto ha il piacere di comunicare le seguenti integrazioni alla Squadra Nazionale che prenderà parte ai campionati mondiali in programma a Kazan, in Russia, dal 2 al 9 agosto: Elena Gemo (Forestale / CC Aniene) per aver conseguito i tempi limite in tabella B nei 50 dorso e in tabella A nei 100 dorso e 50 farfalla; Elena Di Liddo (CC Aniene) per aver conseguito il tempo limite in tabella B nei 100 farfalla; Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) per aver conseguito il tempo limite in tabella A nei 1500 stile libero; Martina Carraro (Azzurra 91) per aver conseguito il tempo limite in tabella A nei 50 rana, Luca Pizzini (Carabinieri / Fondazione Bentegodi) per aver conseguito il tempo limite in tabella A nei 200 rana; Lorenzo Antonelli (Larus Nuoto) e Silvia Di Pietro (Forestale / CC Aniene) perché funzionali al completamento delle staffette da qualificare e già qualificate“.

La nota della Federazione termina poi così: “Il direttore tecnico Cesare Butini si riserva la possibilità di effettuare ulteriori integrazioni in base ai risultati conseguiti in occasione dell’Open de France, dell’Open di Ungheria, delle Universiadi e del Gran Prix di Santa Clara, previo valutazione del ranking mondiale alla data del 12 luglio 2015“. Non è dunque da escludere che ci saranno altre sorprese a metà del prossimo mese.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top