MotoGP, GP Catalogna 2015, prove libere: sorpresa Aleix Espargarò!

Espargarò-Aleix-Suzuki-come-fonte.jpg

I piloti spagnoli la fanno da padrone sul circuito di casa del Montmelò. In Catalogna, le prove libere del venerdì vengono conquistate dall’iberico Aleix Espargarò con il tempo inarrivabile di 1’41″158. Alle spalle dello spagnolo della Suzuki, il campione del mondo Marc Marquez, beffato da Espargaro sotto la bandiera scacchi, e il compagno di box Daniel Pedrosa. Le Honda dimostrano un tempo sul giro nettamente migliore delle Yamaha, che invece appaiono più in difficoltà: Jorge Lorenzo ha chiuso settimo a quasi 9 decimi dalla testa, Valentino Rossi ha fatto addirittura peggio e ha concluso la sua prova con l’undicesimo tempo e fuori quindi dai primi 10 (a 13 millesimi da Redding). Se dovessero peggiorare le condizioni nella giornata di domani, il pesarese sarebbe costretto a partecipare alla Q1.

Le Ducati di Andrea Dovizioso e Andrea Iannone chiudono la sessione di prove libere in quarta e sesta piazza, ma confermano il ruolo di seconda potenza in questo tracciato dietro le Honda. Tuttavia, domani le condizioni meteo saranno incerte fino all’ultimo e potrebbero modificare gli equilibri in pista.

 

POS # RIDER GAP
1
41
A. ESPARGARO
1:41.158
2
93
M. MARQUEZ
+0.285
3
26
D. PEDROSA
+0.631
4
4
A. DOVIZIOSO
+0.665
5
25
M. VIÑALES
+0.764
6
29
A. IANNONE
+0.780
7
99
J. LORENZO
+0.876
8
35
C. CRUTCHLOW
+0.886
9
44
P. ESPARGARO
+1.155
10
45
S. REDDING
+1.196

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

sergio.arcobelli@oasport.it

Foto: Espargarò-Aleix-Suzuki-come-fonte

Lascia un commento

Top