Hockey prato, Round 3 World League: quarti di finale con l’Australia, ma l’obiettivo azzurro è il quinto posto

10304441_10153922898236102_1956160055231558567_n.jpg

Siamo arrivati nella fase calda del Round 3 di World League, in corso di svolgimento ad Anversa: le azzurre si preparano ad affrontare l’Australia nei quarti di finale. Si apre dunque la fase a scontri diretti: resta una sola possibilità di sconfitta per poter arrivare ad agguantare il tanto atteso biglietto per le Olimpiadi di Rio 2016.

Ottimo fino ad ora il percorso azzurro nella città belga: una vittoria, due pareggi ed una sconfitta nella Pool di qualificazione. L’esordio era stato fantastico: l’1-1 con le campionesse asiatiche della Corea è stato tanto bello quanto inatteso (alla fine forse Tiddi e compagni meritavano anche qualcosa in più). Poi era arrivata la bella e netta vittoria con la Francia: il 4-0 non aveva lasciato dubbi, la compagine di Ferrara si è preparata benissimo per questo evento. E a confermarlo è arrivato anche il 2-2 con il Giappone in un match tiratissimo. Il 9-0 dell’Olanda di ieri invece è stato solo un piccolo passo falso, in un match comunque inutile ai fini della classifica.

Martedì alle 13 arriva l’Australia, numero due al mondo: quasi impossibile vincere e conquistare le semifinali, anche se le azzurre proveranno a fare il miracolo. L’obiettivo però è un altro: il quinto posto che porterebbe ai Giochi brasiliani. Probabile una semifinale con l’India ed una finale con Belgio o Giappone: non spingiamoci troppo avanti, gustiamoci partita per partita e spingiamo queste ragazze verso un’impresa storica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Hockey Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: CC21

Lascia un commento

Top