Hockey pista|Mondiali 2015: Italia, le avversarie del girone eliminatorio

Cile_hockey_pista_FIHP.jpg

Mentre la nazionale italiana di hockey pista rifinisce la sua preparazione verso l’appuntamento iridato di La Roche sur Yon, anche le sue prime rivali non vogliono essere da meno e continuano ad un ritmo serrato gli allenamenti in vista dell’esordio nel girone eliminatorio del Mondiale 2015.

Ma quali sono effettivamente le avversarie della squadra di Mariotti, nel Gruppo D della kermesse transalpina?

Nell’ordine: Colombia, Sudafrica e Cile.

Il primo impegno sarà la contesa contro i “Cafeteros” colombiani che, come ci ha detto il nostro ct, hanno cominciato da qualche anno ad investire in maniera mirata sull’hockey pista avvalendosi di buone risorse finanziare, tradizione rotellistica in generale ed una collaborazione tecnica con la vicina Argentina; il tutto in un mix di buona tecnica, gioventù e rapidità che non sono proprio il massimo per iniziare con un esordio soft in Francia.

Il secondo test invece, sarà contro i sudafricani. Probabilmente sulla carta la compagine più debole della pool eliminatoria, anche se sappiamo che le squadre del continente africano possono sempre rivelarsi temibili in un contesto imprevedibile e fortemente cadenzato come quello del torneo per nazioni più importanti al mondo.

Infine, il Cile. Se si vuol superare il girone come primi della classe, per trovare un quarto di finale abbastanza abbordabile, non si potrà fare a meno di fare i conti con i sudamericani che soltanto due anni fa ci giustiziarono nei quarti di finale del Mondiale angolano. Un roster competitivo, insidioso e capace di stare a certi livelli.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIHP

Lascia un commento

Top