Giro di Svizzera 2015: Spilak sorprende tutti nella crono e vince la gara!

Simon-Spilak-Thortuck-wikimedia-CC-BY-SA-3.0.png

Sorprese fino all’ultima tappa nel Giro di Svizzera 2015. La classifica generale viene rivoluzionata dalla crono conclusiva che consente a Simon Spilak di portare a casa il successo finale. 

Il corridore della Katusha si è reso protagonista di un’ottima prova, al di sopra delle aspettative, che gli ha consentito di risalire la china scavalcando Geraint Thomas e Thibaut Pinot. Nella prova odierna lo sloveno ha chiuso in seconda posizione, distaccato di soli 18” da Tom Dumoulin (Giant-Alpecin), vincitore di giornata sui 38 chilometri e 400 metri con partenza ed arrivo a Berna percorsi in 48’36”. Terzo gradino del podio per Fabian Cancellara, idolo di casa e staccato di 19” dalla prima piazza. Per il corridore elvetico della Trek una prova che non soddisfa appieno.

Quarta piazza per Adriano Malori (Movistar), il migliore degli italiani. A poche settimane dall’inizio del Tour una prova che lascia qualche punto di domanda anche se la condizione è sicuramente buona e in crescita.

Alle sue spalle ha chiuso Geraint Thomas (Team Sky), che si è dovuto accontentare anche della seconda piazza in classifica generale a soli 5” dal sorprendente Spilak, mentre Pinot, che fino a ieri occupava la prima posizione, è sceso addirittura al quarto posto alle spalle anche di Dumoulin.

Domenico Pozzovivo (AG2R) ha chiuso quinto in classifica generale risultando il migliore degli italiani. Un ottimo rientro alle corse per lui dopo il ritiro dal Giro d’Italia per la caduta che l’ha coinvolto nelle prime tappe.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Thortuck – wikimedia

Lascia un commento

Top