Giro di Svizzera 2015: Matthews precede Sagan e Van Avermaet!

Matthews-FB-Giro-2015-e1449586247143.jpg

Foto: Pagina Facebook Giro d Italia


Sfida tra grandi, al Giro di Svizzera. Volata atipica, in cima ad uno strappetto, e a sfidarsi ci sono gli specialisti di questo tipo di finali. Tra Degenkolb, Sagan, Van Avermaet e Matthews è stato proprio quest’ultimo a conquistare il successo.

La fuga della prima ora non ha avuto spazio dal gruppo, guidato per tutta la tappa (193 chilometri con arrivo a Schwarzenbach) dall’Orica-GreenEDGE del vincitore di giornata. Anche nel finale le squadre dei velocisti hanno mantenuto il gruppo praticamente compatto fino alle fasi finali. Negli ultimi 500 metri Greg Van Avermaet si è trovato troppo presto in testa al gruppo, dove ha abbassato l’andatura fino a quando Peter Sagan (Tinkoff-Saxo) ha scatenato la propria progressione. Lo slovacco non ha però fatto i conti con Michael Matthews, che gli ha preso la ruota saltandolo senza particolari problemi negli ultimi 100 metri. Sagan si è dovuto accontentare della seconda posizione, davanti a Van Avermaet e John Degenkolb (Giant-Alpecin), che non è riuscito ad esprimersi al meglio.

Il suo compagno di squadra Tom Dumoulin è rimasto leader della classifica generale con un secondo di vantaggio su Sagan.

Nono, nella frazione odierna, Matteo Trentin (Etixx-QuickStep), il migliore degli italiani sul traguardo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook Giro d’Italia

Lascia un commento

Top