Giro del Delfinato 2015: cronosquadre alla BMC, Dennis leader. Vola l’Astana, in crisi la Sky

deniss.jpg

Arrivano i primi verdetti al Giro del Delfinato 2015. Dopo due tappe interlocutorie è arrivato il giorno della cronosquadre per la breve corsa a tappe in terra francese. A vincere la prova contro il tempo è stata una delle favorite: la BMC. La compagine americana si è imposta sul traguardo di Montagny con il tempo di 29’58” alla media di 49 km/h. Grazie a questa fantastica prova conquista la Maglia Gialla di leader della classifica l’australiano Rohan Dennis. Guadagna sugli avversari anche il capitano della squadra statunitense: Tejay Van Garderen, secondo al momento nella classifica generale.

Da sottolineare la fantastica prova dell’Astana. La compagine kazaka di Vincenzo Nibali si è assestata al secondo posto, a soli 4” dalla vincitrice: lo Squalo dello Stretto guadagna secondi su tutti i rivali. Terza la Movistar di Alejandro Valverde: niente male la prova della squadra spagnola, a 5” dalla vetta.

Due le delusioni di giornata: Orica GreenEdge e Team Sky. La squadra australiana, spesso e volentieri vincitrice in queste prove, si è accontentata del quinto posto, mentre lo squadrone britannico, capitanato da Chris Froome, è andato sfaldandosi con il passare dei chilometri, giungendo a Montagny con addirittura 35” di ritardo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB Regallo/Cycling TDU

Lascia un commento

Top