Giochi Europei Baku 2015|Lotta: Caneva e le altre azzurre eliminate

Lotta-Dalma-Caneva.jpg

Nessuna delle tre azzurre impegnate quest’oggi nella lotta ai Giochi Europei di Baku 2015 potrà puntare alle medaglie. La speranza più concreta era legata al nome di Dalma Caneva, che però è stata battuta sin dagli ottavi di finale della categoria 63 kg dalla veterana polacca Monika Michalik (10-3), la quale si è poi a sua volta fatta sconfiggere dall’ucraina Yuliya Tkach, campionessa mondiale in carica e favorita della prova (3-0).

Silvia Felice (53 kg) ha disputato un ottimo incontro con la russa Natalia Malysheva, ma sul 3-3 è stata la sua avversaria a passare il turno grazie alla proiezione da tre punti messa a segno. Malysheva avrebbe poi subito la stessa sorte contro la bielorussa Nadzeya Shushko, venendo battuta nonostante un punteggio di parità (1-1).

Carola Rainero (58 kg) è stata l’ultima a poter sperare ancora nei ripescaggi: battuta per 8-4 dalla padrona di casa Irina Netreba, l’azzurra avrebbe potuto accedere al tabellone del bronzo grazie ad una eventuale finale raggiunta dalla sua avversaria, ma l’azera si è fatta rimontare dall’ungherese Emese Barka in semifinale, perdendo per 5-2 e determinando così l’eliminazione definitiva di Rainero.

Le finali sono in programma questo pomeriggio a partire dalle ore 16:00 italiane.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top