Giochi Europei Baku 2015, volley femminile: le azzurre si arrendono anche all’Azerbaijan

Italia-volley-Baku-2015.jpg

L’Italia del volley perde nuovamente a Baku. Arriva un’altra sconfitta per la nazionale femminile che, dopo aver perso con la Turchia due giorni fa, si è arresa oggi nel terzo match del Girone A dei Giochi Europei alle padrone di casa dell’Azerbaijan per 3-1 (22-25, 20-25, 25-22, 22-25).

Mai veramente in partita le azzurre di coach Fabio Soli che si sono disunite nei momenti clou dei vari set, a parte il terzo, vinto per 25-22, ma che non è riuscito a dare la scossa giusta per far partire la rimonta. Tra le protagoniste della vittoria azera la 25enne Polina Rahimova, davvero devastante con i suoi 35 punti. Tra le azzurre si salva, come sempre fino ad ora, Anastasia Guerra, autrice di 18 punti.

Le azzurre si trovano ora al quinto posto del raggruppamento A: servirà un cambio di passo per evitare l’eliminazione al turno preliminare.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top