Giochi Europei Baku 2015, pallanuoto femminile: l’Italia si ferma in semifinale contro la Russia

Giulia-Millo-FB-Rari-Nantes-Bogliasco.jpg

La semfinale del torneo di pallanuoto femminile dei Giochi Europei di Baku 2015 è fatale alla nazionale italiana del CT Paolo Zizza che si è arresa alla Russia con il punteggio di 17-7.

Sin dai primi minuti di gioco la strada sembra in netta salita per le azzurre, che vanno sotto per 5-0 nel primo quarto con una Maria Bersneva scatenata da 3 gol nel solo primo parziale. Da lì in poi l’Italia non riesce mai a chiudere il buco e nonostante l’attacco riesca a produrre maggiormente nei quarti successivi il punteggio finale è netto a favore delle avversarie.

Ora per il giovane Setterosa ci sarà la finale valida per il bronzo che vedrà contrapposte MIllo e compagne alla sconfitta tra Spagna e Grecia sabato alle ore 15 (fuso italiano).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook RN Bogliasco

Lascia un commento

Top